Home
Accesso / Registrazione
 di 

Stato di New York, tariffe agevolate ai comuni con lampioni a LED

lampioni a LED New York, tariffe agevolate

L’illuminazione esterna avviene attraverso l’utilizzo dei lampioni e la Central Hudson Gas & Electric ha aggiunto al suo tariffario una nuova fascia di prezzi per chi utilizza lampioni e luci a LED per l’illuminazione stradale. Un’iniziativa che dovrebbe invogliare i comuni a passare all’impiego della tecnologia a LED e consentire così un risparmio in denaro per l’amministrazione, ma anche contenere le emissioni in atmosfera.

Nuova tariffa per Lampioni a LED

È il New York State Public Service Commission ad aver approvato un nuovo tariffario a basso prezzo creato specificatamente per la Central Hudson Gas & Electric. L’obiettivo è di spingere in comuni ad installare per le vie delle città lampioni che funzionano con tecnologia a LED e sono quindi a basso impatto ambientale. L’estetica di questi lampioni può mantenere le linee tradizionali e quindi dare l’impressione di essere normali lampioni, ma funzioneranno a LED. Ridurranno il consumo di energia e verranno utilizzati lampioni che si armonizzano con lo stile delle città, a ghianda, a ioduri metallici per i passaggi pedonali del centro e ora allo stato solido (SSL).

Luxeon Rebel della Philips

Nella città di Fargo, in North Dakota, le luci dei lampioni verranno sostituite da lampioni a LED che porteranno un risparmio energetico del 40/60% e ridurranno anche i costi di manutenzione. I nuovi lampioni utilizzeranno le Lumileds LED Luxeon Rebel della Philips, di cui abbiamo parlato anche in altri articoli.

La città voleva però mantenere l’estetica dei lampioni e non modificare la loro forma esteriore così sono state improntate soluzioni che hanno permesso di mantenere il look esterno e modificare solamente la parte interna per l’uso di LED retrofit.

La Millerdernd

È la società che ha preso l’appalto per l’installazione delle luci con la tecnologia LED a Fargo, città in North Dakota. Sono stati in grado di imitare la “posizione” delle lampade ad arco e di riprodurre l’aspetto e la prestazione delle luci esistenti. Hanno anche mantenuto il design originale facendo sì che la città diventasse un vero e proprio punto di riferimento. Il risparmio pare si aggirerà attorno alle migliaia di dollari solo per quanto riguarda i costi di sostituzione. Quelli della Millerdernd hanno anche sostituito le vecchie lampade e per farlo hanno impiegato circa cinque minuti ad apparecchio. I modelli che hanno scelto sono davvero semplici da installare.

Tariffe dedicate al LED

La maggior parte dei lampioni da strada impiegati al giorno d’oggi non possono essere tarati e la luce non viene regolata, mentre con quelli che funzionano a tecnologia LED questa possibilità esiste. Il consumo può essere preventivamente calcolato e le luci abbassate quando non sono necessarie. La tariffa dedicata all’uso dei LED serve per invogliare a scegliere l’illuminazione a SSL. Il costo iniziale per la sostituzione viene compensato con il risparmio di tariffa in vigore da agosto. Per la Central Hudson ci saranno un risparmio sul costo di esercizio e manutenzione delle luci. La città, oltre a risparmiare per gli anni a venire, migliorerà la visibilità notturna e contribuirà a ridurre l’impatto ambientale. Se tutte le città potessero fare altrettanto l’emissione in atmosfera sarebbe drasticamente ridotta e il pianeta più pulito. (fonte: ledsmagazine)

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Edi82

Illuminazione LED

Ma riguarda solo le luci dei lampioni o anche i semafori? Mi ricordo che tempo fa si parlava di possibili inconvenienti dovuti all'uso dei led nei semafori ma probabilmente sono stati risolti

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti