Home
Accesso / Registrazione
 di 

Tablet LG Android: in attesa di Android 3.0 rinviato il lancio del tablet LG Android

Tablet LG Android

Il tablet LG Android non verrà lanciato a breve, anzi proprio alcuni rioni fa LG ha comunicato che l’uscita del suo Tablet Android è stata posticipata. LG era ritenuta come uno dei più importanti produttori di dispositivi a rilasciare un tablet Android, ma ora potrebbe dover aspettare fino ai primi 3 mesi del 2011. L’iPad ha bisogno di un competitor serio. Chi sarà?

Le cause del ritardo del tablet LG Android

Dei portavoce di LG hanno spiegato che Android 2.2, o Froyo, non era adeguatamente stabile per alimentare i loro dispositivi. Mentre il temine instabile potrebbe essere un po’ esagerato (il sistema operativo sta riscuotendo recensioni entusiastiche su molti telefoni), bisogna notare che anche Google ha preso coscienza del fatto che Android 3.0 è la scelta migliore per i tablet che presentano dei notevoli miglioramenti rispetto ai modelli precedenti, e necessitano quindi di maggiore stabilità. Da Mountain View sono state rilasciate diverse dichiarazioni su Froyo dalle quali si può intuire che probabilmente questo sistema operativo non è buono per i dispositivi più complessi degli smartphone (ecco anche il perché delle recensioni positive riguardo i telefoni), inclusi i tablet. La rivista Ars Technica ha notato anche il fatto che Android 3.0 (nome in codice Gingerbread) non sia stato affatto menzionato e questo ha avuto un notevole impatto su un altro potenziale iPad killer, il tablet Motorola.

I rumor volevano l’uscita di Gingerbread per la fine di questo mese, ma non vi è ancora alcun segnale che ciò stia per accadere. Motorola, che è partner di Google nel lancio di Gingerbread, ha dovuto mettere in stand-by i suoi piani riguardo il tablet Android, in attesa della nuova versione della piattaforma.

La situazione del mercato per quanto riguarda i tablet

Quindi da un parte abbiamo l’ iPad, che sta vendendo milioni di esemplari, il RIM Playbook che ha un target aziendale, e dall’altra parte nessun serio tablet Android. Si aspettava con ansia il tablet LG Android, ma per ora è stata solo prolungata l’attesa. L’assenza di Android dal così vasto mercato dei tablet non può che far felice Steve Jobs; il suo iPad vende tantissimo e ha superato ogni più rosea aspettativa, in termini di popolarità e di utilizzo, soprattutto grazie al fatto di essere l’unico di un certo calibro in circolazione. Di certo Google non può far nulla in questa situazione: sono stati criticati per il roll out troppo rapido delle successive versioni di Android e quindi accusati della frammentazione della piattaforma che ne è risultata. Adesso devono correre per far vedere la luce ad Android 3.0 e mettere fine all’assenza di tablet con sistema operativo Android (eccezion fatta per i tablet super economici che vengono fuori dal mercato cinese).
In ogni modo,i tablet arriveranno, su questo non ci piove. Ma la domanda è: ‘Potrà Android essere in grado di rubare ad Apple una fetta di mercato con i tablet, così come ha fatto con gli smartphone? Sarà probabilmente anche una questione di prezzi, ma vedremo, il tempo svelerà l’arcano.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 45 utenti e 92 visitatori collegati.

Ultimi Commenti