Calibriamo il termostato del frigorifero con la scheda Elektor Android I/O

Chi dispone di una scheda Elektor Android I/O, non ha bisogno di ricorrere ad alcuna strumentazione sofisticata per calibrare il termostato di un frigorifero appena acquistato. E’ infatti sufficiente aggiungere una resistenza e una NTC, e il gioco è fatto! Un’apposita app per smartphone o tablet Android si occuperà poi di tenere sotto controllo la temperatura durante la fase di calibrazione. Scopriamo insieme in questo articolo come funziona il termostato di un frigorifero, e come eseguirne la calibrazione attraverso la scheda Android I/O e una semplice app.

Introduzione

A volte, i frigoriferi, anche di nuova fabbricazione, presentano il difetto di avere una regolazione non corretta della temperatura. Fortunatamente, la maggior parte delle volte questo inconveniente non è da imputare a un cattivo funzionamento del compressore, che come sappiamo è un componente piuttosto costoso. Più spesso di quanto si possa immaginare, il malfunzionamento può essere determinato da un guasto del termostato, un componente di per sè poco costoso. Per molti lettori, la sostituzione di un termostato non è un’impresa molto complicata, mentre è molto più difficile reperire esattamente lo stesso modello di termostato montato originalmente sul frigorifero. Da verifiche condotte direttamente dall’autore dell’articolo, si è riscontrato che il costo di un termostato di ricambio è fino a cinque volte superiore a quello di un termostato di tipo universale. Inoltre, il fornitore non è sempre stato in grado di garantire la compatibilità del componente di ricambio rispetto a quello originale. L’autore ha quindi deciso di acquistare un termostato universale a basso costo, e di calibrarlo utilizzando la scheda di I/O Android unitamente a un’app Android appositamente sviluppata. La calibrazione di un termostato per frigoriferi non è certo un’operazione che si esegue con una certa frequenza, per cui l’acquisto di una board appositamente per questo scopo è opinabile. Se tuttavia disponete, oppure avete modo di farvi prestare, una board I/O Android, vi renderete subito conto come la calibrazione del termostato sia un’operazione molto semplice e veloce.

Come funziona il termostato

Prima di esaminare il processo di calibrazione del termostato, è conveniente spendere qualche parola sul principio di funzionamento del termostato stesso, e quali differenze esistono tra diversi tipi di termostati. I termostati installati nei frigoriferi sono composti da un tubo capillare all’interno del quale può evaporare una sostanza liquida (spesso si tratta della stessa sostanza liquida utilizzata per il raffreddamento del frigorifero). Quando la temperatura all’interno del frigorifero sale, il liquido presente nel termometro evapora, e, aumentando la pressione determinata dalla dilatazione del gas , viene provocato lo spostamento di un diaframma che a sua volta chiude un interruttore. L’effetto è quello di provocare l’accensione del compressore. Quando invece la temperatura scende, il gas si condensa, il diaframma ritorna nella posizione di riposo, l’interruttore si apre, e il compressore si arresta. Il circuito elettrico corrispondente è mostrato in Figura 1. Si noti la presenza, nello stesso circuito, di un apposito componente (Heating) per lo sbrinamento del frigorifero: questo componente non è necessariamente presente in tutti i modelli di frigorifero, e va quindi considerato come un componente opzionale.

Figura 1 – schema circuitale e collegamento del termostato per frigorifero

Figura 1: schema circuitale e collegamento del termostato per frigorifero

Il funzionamento del circuito è il seguente. Quando il compressore viene attivato, l’elemento riscaldante (“heating” nella figura) viene cortocircuitato, e sarà pertanto inattivo. Quando il compressore [...]

Iscriviti e ricevi GRATIS
Speciale Pi

Fai subito il DOWNLOAD (valore 15€) GRATIS

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2110 parole ed è riservato agli abbonati PLATINUM. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e PLATINUM e potrai fare il download (PDF) di tutti gli EOS-Book, Firmware e degli speciali MONOTEMATICI. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 30 dicembre 2016

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti e ricevi GRATIS
Speciale Pi

Fai subito il DOWNLOAD (valore 15€) GRATIS