Come usare Raspberry Pi senza tastiera

Come usare Raspberry Pi senza tastiera? Si può? In questo articolo ti mostrerò diversi modi per utilizzare Raspberry Pi senza avere una tastiera sotto le dita!

Raspberry Pia meno che tu non stia usando la versione 400ha bisogno di un input per poter essere utilizzato.

Questo input può essere certamente dato da un mouse, ma per portare a termine certe operazioni beh: una tastiera ci serve. Tuttavia, potrebbe essere il tuo caso, una tastiera è più un fastidio, anzi: un'aggiunta inutile.

Tuttavia, abbiamo a disposizione diverse strade per poter usare Raspberry Pi senza tastiera: scopriamole.

Raspberry Pi da remoto: SSH

Raspberry Pi può essere usato senza tastiera tramite il potere dell'SSH. Se non lo sapessi, l'SSH è un protocollo di comunicazione che ci permette di eseguire comandi tramite la CLI. Per poter utilizzare Raspberry Pi tramite SSH, è necessario affrontare alcuni passi.

Il primo: connetterlo ad internet. Senza connessione ad internet non possiamo connetterci al nostro Raspberry Pi perchè SSH funziona solo se abbiamo una connessione stabile.

Il secondo passo è conoscere le credenziali utente e il suo indirizzo IP.

SSH basa il suo funzionamento su due elementi: credenziali ed indirizzo IP (o dominio in tanti casi).

Raspberry Pi, quando viene avviato con Raspbian, viene impostato di default con lo user "pi" la cui password è "raspberry".

Utilizzando quindi questo user ROOT, possiamo usare Raspberry Pi da remoto, conoscendo il suo indirizzo IP perché il comando di connessione lo richiede.

Per intenderci:

ssh pi@192.168.1.27

 

Naturalmente possiamo limitarci ad un uso da CLI, quindi da riga di comando: niente interfaccia grafica: ma abbiamo una soluzione a ciò.

Raspberry Pi senza tastiera: grazie a VNC Viewer

Raspberry Pi, così come gli studenti di Makers Academy sanno bene, può essere utilizzato sempre da remoto grazie ad un software che permette di gestire il desktop di Raspberry Pi direttamente sul nostro stesso computer.

VNC Viewer è un software gratuito che in sintesi mette a disposizione le funzionalità di desktop remoto.

L'esperienza che offre, però, non si limita solo a permetterci di usare Raspberry Pi con la tastiera e il mouse del nostro computer, senza sacrificare l'interfaccia grafica.

Permette anche il trasferimento file: da e per Raspberry Pi, si tratta solo di trascinare i file fuori dalla finestra e dentro la finestra di VNC viewer.

Così come per la connessione SSH, anche in questo caso abbiamo bisogno di credenziali e indirizzo IP.

Ma andiamo oltre.

Monitor touch e tastiera a schermo

Pi Foundation Display - 7 Touchscreen Display for Raspberry Pi ID: 2718 - $79.95 : Adafruit Industries, Unique & fun DIY electronics and kits

Raspberry Pi può essere tranquillamente utilizzato con diversi monitor touch che permettono di utilizzarlo come un tablet a tutti gli effetti. Devi sapere che Raspberry Pi come azienda ha deciso di mettere a disposizione diversi pacchetti Linux per avere sempre a disposizione una tastiera direttamente a schermo: in questo modo evitiamo di averne una fisica!

Niente monitor touch? Possiamo usare ugualmente Raspberry Pi senza tastiera

How to Install On-Screen / Virtual Keyboard in Raspberry Pi? – RaspberryTips

Se non hai a disposizione un monitor touch, magari non lo vuoi nemmeno usare, puoi usare comunque Raspberry Pi senza una tastiera.

Certo, si tratta pur sempre di utilizzare quella che appare su schermo, ma i tasti a questo giro dovrai "cliccarli" anziché "toccarli": senza mouse purtroppo non si scappa.

 

 

Scarica subito una copia gratis

Scrivi un commento

Seguici anche sul tuo Social Network preferito!

Send this to a friend