EOS

Progettare un filesystem per Linux con Python e FUSE

Continua la nostra serie di articoli dedicati al mondo del nostro pinguino preferito e alla programmazione. Questa volta con un esperimento inedito: in questo articolo, infatti, vedremo come progettare e implementare un nostro filesystem perfettamente funzionante su Linux utilizzando il linguaggio di programmazione Python e l’interfaccia FUSE (Filesystem in Userspace), messa a disposizione dal kernel Linux. Buona lettura. Cos’è un filesystem Un filesystem rappresenta essenzialmente il metodo con cui le informazioni vengono memorizzate in un sistema operativo. Ogni filesystem è caratterizzato da: un namespace: mapping tra nomi e contenuti (tipicamente file e directory), una backing store: tipicamente supporti di memorizzazione di massa (hard-disk, cd-rom, …) o anche dispositivi virtuali (es. dischi di rete, porzioni di RAM, …), primitive di accesso/modifica […]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2786 parole ed è riservato agli abbonati PLATINUM. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e PLATINUM e potrai fare il download (PDF) di tutti gli EOS-Book, Firmware e degli speciali MONOTEMATICI. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

12 Commenti

  1. Antonello Antonello 9 dicembre 2014
    • Antonello Antonello 9 dicembre 2014
    • Andrea Righi Andrea Righi 9 dicembre 2014
  2. turista_diy turista_diy 9 dicembre 2014
  3. Gius_Res Gius_Res 9 dicembre 2014
    • Andrea Righi Andrea Righi 9 dicembre 2014
  4. StefanoDS StefanoDS 9 dicembre 2014
  5. seby 1 gennaio 2015
    • Emanuele Bonanni Emanuele 2 gennaio 2015
    • SaraE 2 gennaio 2015
  6. vitto 19 gennaio 2015
  7. Vincenzo.Caruso 13 giugno 2015

Scrivi un commento

EOS