Alla scoperta dei PLC: concetti introduttivi

PLC

I PLC, o controllori a logica programmabile, rappresentano uno dei componenti fondamentali di ogni sistema di automazione o controllo di processo industriale. Anzi, possiamo dire che ne costituiscono il “cuore”, essendo di fatto la parte di sistema che esegue, in tempo reale, la maggiorparte delle elaborazioni richieste dalla particolare applicazione. Un PLC, fondamentalmente, serve a monitorare in modo ripetitivo e ciclico lo stato degli ingressi e decidere conseguentemente quale stato devono assumere le uscite, basandosi su un programma personalizzabile residente al suo interno. In questo primo articolo scopriremo cosa sono e come sono fatti i PLC, ma arriverà presto un seguito dove vedremo forse l’aspetto più interessante, cioè la loro programmazione.

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2244 parole ed è riservato agli abbonati PLATINUM. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici PREMIUM e PLATINUM e potrai fare il download (PDF) di tutti gli EOS-Book, Firmware e degli speciali MONOTEMATICI. ABBONATI ORA con PAYPAL è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

12 Comments

  1. Giorgio B. Giorgio B. 16 aprile 2013
  2. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 16 aprile 2013
  3. Antonello Antonello 16 aprile 2013
  4. Gunnar 16 aprile 2013
    • Alessandro Rossi 19 ottobre 2015
  5. slovati slovati 16 aprile 2013
  6. Grunf 21 aprile 2013
  7. antoniopiro 28 aprile 2013
  8. Boris L. 28 aprile 2013
  9. saigon 16 maggio 2013
  10. Will_Normac Will_Normac 10 gennaio 2015
  11. Davide Japan 23 settembre 2015

Leave a Reply