Alla scoperta dei PLC: concetti introduttivi

PLC

I PLC, o controllori a logica programmabile, rappresentano uno dei componenti fondamentali di ogni sistema di automazione o controllo di processo industriale. Anzi, possiamo dire che ne costituiscono il “cuore”, essendo di fatto la parte di sistema che esegue, in tempo reale, la maggiorparte delle elaborazioni richieste dalla particolare applicazione. Un PLC, fondamentalmente, serve a monitorare in modo ripetitivo e ciclico lo stato degli ingressi e decidere conseguentemente quale stato devono assumere le uscite, basandosi su un programma personalizzabile residente al suo interno. In questo primo articolo scopriremo cosa sono e come sono fatti i PLC, ma arriverà presto un seguito dove vedremo forse l’aspetto più interessante, cioè la loro programmazione.

Contenuto riservato agli abbonati PLATINUM. ABBONATI ORA.

9 Comments

  1. Giorgio B. 16 aprile 2013
  2. Piero Boccadoro 16 aprile 2013
  3. Antonello 16 aprile 2013
  4. Gunnar 16 aprile 2013
  5. slovati 16 aprile 2013
  6. Grunf 21 aprile 2013
  7. antoniopiro 28 aprile 2013
  8. Boris L. 28 aprile 2013
  9. saigon 16 maggio 2013

Leave a Reply