Un appuntamento da non perdere: arriva l’Internet of Everything & Wireless Day 2.0

evento awwor

Il prossimo 10 Giugno, a Bologna, ci sarà un appuntamento importante, con tutti i nomi che contano nell'ambito delle tecnologie wireless, dell'Internet delle Cose e delle telecomunicazioni più in generale. Produttori e tecnici si incontreranno per discutere delle soluzioni che ci sono e di quelle che ci saranno. E voi che fate, non ci andate?

Cominciamo dalla location: si tratta del Royal Carlton Hotel, sito in Via Montebello, 8. L'appuntamento è l'Internet of Everything & Wireless Day 2.0, presentato da Arrow.
Si tratta della seconda edizione di una convention di grande successo svoltasi lo scorso anno, che Arrow Electronics ha deciso di replicare.

Quest'anno, oltre a fornire le novità e gli aggiornamenti sulle tecnologie wireless, l'obiettivo è più ambizioso: l'intero evento vuole essere punto di riferimento su Internet of Everything, coinvolgendo e ampliando la proposta di soluzioni relative a questo nuovo mercato soprattutto grazie al contributo di tutti i leader di mercato del M2M.

Tanti i fornitori, infatti, tutti nomi che contano e che conoscete certamente molto bene: Atmel, Freescale, Linear Technologies, Intel, Microchip, Panasonic, Renesas, Silicon Labs, ST, Telit e Texas Instruments. E la lista non è completa.

In questo evento si spazierà dal Cellular all'NFC, passando per tecnologie di grande interesse come BlueTooth Low Energy, WiFi, senza tralasciare le soluzioni Zigbee e Sub-Ghz.
Ci saranno anche degli interventi dedicati alle soluzioni non wireless ma sempre legate all'IoT, come sensors, ethernet, cloud ed altri ancora.

Nel corso dell'evento è previsto anche uno spazio espositivo dove potrete testare direttamente soluzioni, demoboard e prodotti, con un contatto diretto con ciascun fornitore presente.

Volete conoscere meglio l'iniziativa? Studiare l'agenda per vedere quali sono gli appuntamenti che proprio non potete perdere? Fate pure riferimento alla pagina relativa all'Agenda.

L’evento è gratuito, per la registrazione collegatevi direttamente al sito internet, nella sezione dedicata, e troverete tutto ciò che vi serve.

Di questa iniziativa, Elettronica Open Source è partner ufficiale, ci vediamo lì :)

2 Comments

  1. Boris L. 29 maggio 2014
  2. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 29 maggio 2014

Leave a Reply