Home
Accesso / Registrazione
 di 

Come costruire un DVR (video registratore digitale)

Come costruire un DVR (video registratore digitale)

In questo articolo spiegheremo come costruire un video registratore digitale (DVR). Non ci vuole troppo tempo e quando avrete finito, avrete un DVR (video registratore digitale) flessibile ed espandibile.

L'elemento fondamentale di un DVR fai-da-te è un computer. Si può utilizzare qualsiasi computer. Quanto esso deve essere potente? Dipende da cosa si vuole fare con il video registratore digitale. Se si vuole solo registrare dei film o programmi TV in definizione standard, allora non serve un PC potente. Ma se si vuole utilizzare i dischi Blu-ray allora ci vuole un po di potenza. Ci sono 5 cose da guardare quando si vuole costruire un DVR:

Il processore: non avete bisogno di un processore molto potente. Anche il vecchio e lentissimo processore sarà perfetto.
Hard Drive: sarete sorpresi a vedere come sparisce lo spazio sull'hard drive quando si registra.
Scheda video: vi serve una scheda video molto potente per processare il segnale video e mandarlo ad un televisore.
Memoria: Un minimo di 2 giga-gigabyte di RAM lo dovete avere. Comunque la memoria non è tanto costosa e più RAM avrai, meglio sarà.
Alimentatore: una scheda video e un hard drive in più richiedono tanta potenza, per cui avrete bisogno di un alimentatore che la può fornire.

Non è difficile installare una scheda di acquisizione video. La maggior parte delle schede sono schede PCI o PCI-Express - si inseriscono negli slot sulla scheda madre del computer.

Ci sono disponibili tanti contenitori di software per DVR, e alcuni anche gratis. Alcune schede di acquisizione video hanno il software DVR gratis. Se utilizzi Linux, puoi utilizzare Freevo o MythTV, che sono gratis, o SageTV che è un'applicazione commerciale - si paga.

Una volta che tutti i componenti interni sono stati collegati ed il software installato, è il momento di collegare il DVR-computer al televisore. Collegate il cavo di connessione (o il cavo satellitare) all'uscita della scheda di acquisizione video. Poi collegate la scheda video del DVR-computer al televisore.

Per ottenere l'audio, si dovrà collegare l'uscita audio del PC con le entrate del sistema "home theatre". Collegate il PC a internet e accendete tutto. Si dovrebbe essere pronti a guardare e registrare programmi televisivi con il DVR (video registratore digitale) fai-da-te.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Domenico De Lucia

provato??

Salve , volevo sapere se era stato provato.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 60 visitatori collegati.

Ultimi Commenti