I dispositivi wearable per la salute umana

La tecnologia mobile è uno dei maggiori contributori di dati negli ultimi anni. La proliferazione dei telefoni cellulari, l'implementazione di smartphone abilitati per applicazioni e ora la crescita del mercato dei dispositivi indossabili creano enormi nuovi flussi di dati che possono essere utilizzati per la salute e per altri scopi di carattere medico.

Un dispositivo medico wearable può essere definito come un biosensore che controlla i dati fisiologici, di solito con comunicazione remota wireless/bluetooth, come parte di qualsiasi elemento indossabile che si attacca al corpo. Esempi sono il monitoraggio di attività, orologi e abbigliamenti intelligenti. I dispositivi wearable per uso medico permettono di rilevare e memorizzare in tempo reale diversi parametri vitali, segnalando, talvolta, anche il superamento di soglie critiche che possano compromettere la salute. L'industria indossabile comprende principalmente dispositivi medici, smartwatches e sensori per il fitness, con un mercato in rapida crescita che dovrebbe raggiungere oltre 170 milioni di unità quest'anno.

Le dimensioni del mercato dei dispositivi medicali indossabili sono in rapida crescita, le stime prevedono che potrebbero raggiungere fino a 53 miliardi di dollari, con una crescita annua del 25-35 % entro i prossimi tre anni.

Sebbene le stime possano essere sopra o sotto-dichiarate, i dispositivi medici wearable sono sicuri di avere un impatto decisamente positivo sui sistemi di assistenza sanitaria: possono essere collegati al corpo umano analizzando una vasta gamma di segni vitali e / o fornendo trattamenti specifici. In alcuni casi questi dispositivi trasmettono informazioni consentendo il monitoraggio remoto del paziente e la rilevazione di malattie potenzialmente precoci.

ResearchKit è un framework software open source lanciato da Apple nel marzo 2015 che consente l'utilizzo di dispositivi iOS per raccogliere dati in applicazioni diagnostiche e di ricerca medica. L'obiettivo è non solo rendere più facile la ricerca medica, ma anche monitorare in modo più efficace i pazienti e le loro attività.

La maggior parte dei dispositivi medici wearable fino ad oggi sono stati concentrati nell'arena di attività e di esercizio come il jogging, con l'obiettivo di misurare la distanza percorsa, le calorie bruciate e la frequenza cardiaca. Alcuni includono anche il monitoraggio GPS per migliorare la misura precisa della distanza. Per i dispositivi clinici / medicali, i sistemi informativi devono essere in grado di gestire grandi quantità di dati in tempo reale. Devono essere cambiati anche i paradigmi di come i pazienti e i loro medici discutono e condividono le informazioni. I dispositivi medici clinici devono essere altamente precisi e affidabili, semplici nella gestione con tempi di registrazione che si estendono a un anno o più e tecniche di protezione dei dati altamente efficienti. La tecnologia portatile che può monitorare l'attività fisica, raccogliere dati e fornire risposte in tempo reale agli individui è il futuro della cura veramente personalizzata. Il processo di ricerca e sviluppo ci porta ad una nuova frontiera dell'assistenza sanitaria, con nuove sfide in termini di design e test per una corretta progettazione del dispositivo medicale.

 

 

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 19 giugno 2017

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!