Intel: con le schede Thin Mini-ITX si ridurranno i costi dei PC

Nuove schede Intel Mini-ITX

Thin Mini-ITX. Nuove schede madri da Intel che promettono di abbassare i costi dei PC all in one. Destinate anche al mercato dei PC verticali, macchine da gioco, strumenti ospedalieri e Bancomat le nuove Thin Mini-ITX sembrano voler rivoluzionare il mercato.

Intel promuove un nuovo tipo di scheda madre destinata ad abbassare i prezzi di PC, bancomat, macchine da gioco e altri dispositivi.

Il nome è di queste nuove schede madri è “Thin Mini-ITX” e saranno disponibili al massimo entro la metà del 2011. Questa nuova scheda porterà la standardizzazione di prodotti che in precedenza richiedevano soluzioni personalizzate, consentendo quindi una notevole diminuzione dei costi di produzione e del prezzo finale del dispositivo stesso.

Stando a quanto dice Intel le soluzioni “all-in-one” PC (AIO) sono un segmento in rapida crescita nel mercato dei desktop PC ma attualmente non ci sono regole sulla loro costruzione. Tali dispositivi (AIO) sono spesso costruiti con delle schede madri personalizzate, soluzioni termiche e, in molti casi, alimentatori custom i quali non fanno altro che contribuire ad un rialzo massiccio dei costi di produzione di tali sistemi. Il gigante del mercato dei chip ha dichiarato di voler affrontare questo problema in maniera imminente attraverso la promozione su ampia scala di “Thin Mini-ITX” ovvero, come già detto in precedenza schede madri standard.

Questi nuovi dispositivi manterranno l’impronta classica di 6,7 x 6.7 pollici del primo formato Mini-ITX sviluppato da VIA Technologies nel 2002 ma il loro pannello I / O sarà sotto gli 1,73 pollici (44mm) attuali, probabilmente 25mm.

Intel & Mini-ITX

Intel manifesta il proprio ottimismo riguardo al progetto affermando che le nuove schede Thin Mini-ITX con il loro design più sottile funzioneranno meglio non solo per gli All in One PC (AIO) ma anche per altri prodotti del settore come i thin PC media, VESA-mounted PC, o PC per usi verticali quali carrelli ospedalieri, sportelli bancomat e macchine da gioco del casinò.

La società aggiunge inoltre che le nuove schede più sottili Mini-ITX possono tranquillamente adattarsi anche agli esistenti PC desktop ed essendo questo un mercato molto ampio i costi si abbasseranno notevolmente.

Sempre secondo Intel le altre caratteristiche principali che compongono una scheda madre Thin Mini-ITX sono:

    – supporto per le CPU fino a 65-Watt TDP
    – internal display connectors for LVDS or eDP (embedded DisplayPort)
    – SODIMM memory support
    – external power supply (through back I/O panel)
    – Mini PCI Express expansion

Intel non ha annunciato ulteriori specifiche del proprio prodotto Thin schede Mini-ITX, tuttavia il dispositivo illustrato in precedenza sembra essere molto simile al D945GSEJT, una scheda che è già disponibile con processore Intel Atom N270 e chipset 945GSE a bordo.

Secondo un articolo apparso recentemente su DigiTimes sempre per quanto riguarda l’iniziativa di Intel si sostiene che il chipmaker stia lavorando con dei fornitori con sede a Taiwan tra cui Elitegroup Computer Systems (ECS), Mitac, e Micro-Star intermational (MSI) per promuovere il nuovo formato Thin Mini-ITX.

Mitac e il suo Maestro 650:

Nel frattempo, Mitac ha messo in mostra in questa settimana ad Hannover il Maestro 650 un AIO che utilizza un sottile pannello Mini-ITX dotato di uno di processore Intel, “Sandy Bridge” Core.

Mitac afferma che il suo Maestro 650 può essere aperto con una sola vite, permettendo ai rivenditori e agli appassionati di fai da te di sfruttare il suo design amichevole per i componenti intercambiabili.

Altre caratteristiche del Maestro 650 comprendono uno schermo da 21,5 pollici a retroilluminazione LED, un tasto “ECO” che può diminuire la luminosità dello schermo e regolare la frequenza di funzionamento, un sensore di prossimità e un ingresso HDMI.

Zane Ball, un dirigente generale di Intel per le piattaforme desktop ha dichiarato: “Siamo entusiasti di vedere che MiTAC sta utilizzando il pannello sottile di Intel “standard Mini-ITX” come base per il proprio Maestro. Saremo lieti di poter continuare con questa innovazione in una categoria importante ed emozionante come i nuovi PC AIO.”

Ulteriori informazioni sulle Thin Mini-ITX, tra cui una guida alla progettazione e alle specifiche della scheda madre, le trovate alla pagina di Intel relativa appunto alle Thin Mini-ITX.

11 Comments

  1. Ser_gio 21 aprile 2011
  2. Mino_73 19 aprile 2011
  3. Giovanni Giomini Figliozzi 19 aprile 2011
  4. linus 19 aprile 2011
  5. Antonio Mangiardi 19 aprile 2011
  6. linus 19 aprile 2011
  7. Mino_73 19 aprile 2011
  8. Antonio Mangiardi 19 aprile 2011
  9. Mino_73 19 aprile 2011
  10. Andres Reyes 20 aprile 2011
  11. FlyTeo 20 aprile 2011

Leave a Reply