Home
Accesso / Registrazione
 di 

Review4U Microchip Demoboard USB 2.0

Scheda di sviluppo Microchip PicDem USB 2.0

Questa settimana offriamo, in cambio della revisione, la Demoboard Microchip PicDem USB in grado di lavorare anche con lo standard USB2.0 full speed, ma sempre compatibile con l'USB a bassa velocità.

Finalmente partiamo con il programma Review4U, siamo ancora in fase Beta, quindi ci adatteremo pian piano alle varie esigenze, ma, quale test migliore se non la prova stessa? Ecco la prima Board!
Ma prima leggi il regolamento del programma Review4U e se hai domande sul regolamento, lascia un commento ... nella pagina del regolamento!

La Demoboard PicDem USB 2.0 Microchip

La PICDEM USB Microchip è una scheda di valutazione per i microcontroller USB della serie PIC18, in particolare, la Board monta a bordo un PIC18F4550 con interfaccia USB2.0.

Demoboard Usb2.0 della Microchip

Ricevi la PicDEM USB 2.0 in cambio di una recensione

Se la scheda ti interessa, lascia un commento specificando come intendi applicarla o per quali future applicazioni pensi di utilizzarla.

La scheda è particolarmente indicata per applicazioni di interfaccia con il PC, avendo a bordo (nel senso proprio dentro al micro) il driver USB, è possibile collegarla al PC tramite la porta USB.

E' vero che la vecchia RS232 non muore mai, soprattutto in campo industriale,
ma è pure vero che è scomparsa dalla maggior parte dei notebook!

Mi vengono in mente applicazioni di controllo relè tramite Hyperterminal oppure di semplici convertitori RS232-USB, in questo caso USB2.0.
Ma si può con la RS232 raggiungere le velocità dell'USB2.0? ;)

Insomma avete su cui sviluppare,progettare,verificare e... scrivere!

Leggete il regolamento e poi lasciate il commento più originale ed esaustivo possibile su questa pagina, il migliore avrà la scheda a costo zero, spedizione inclusa!

La disponibilità della scheda è solo di 1 unità, quindi affrettatevi!

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Stefano Saccucci

Misurazioni con PicDEM

Finalmente è partito questo straordinario progetto.
Vediamo un pò il PIC in questione è proprio il modello 18F4550, il modello che stò studiando per un progetto universitario.
Oltre ad un descrizione della PicDEM in ogni suo aspetto, le applicazione che vorrei provare sono soprattutto quelle di misurazione (resistenza, carica, capacità condensatori ecc ecc) tramite i convertitori AD (10bit) a bordo del PIC, per poi visualizzare il tutto in una interfaccia utente in C o in VB.
L'interfaccia hardware che userò sarà sicuramente l'USB con la creazione di un porta COM virtuale (secondo me la più utile, stabile e pronta all'uso).
Le altre applicazioni che vorrei provare sono ad esempio la lettura dei dati in modalità I2C dai sensori della mitica nintendo WII.
Rimango comunque un hobbysta per quanto riguarda i microcontrollori quindi cercherò di usare, spero sia cosa gradita, software freeware e demo non temporali originali come MplabIDE, C18 e Visual C Express di Microsoft.
Quindi in generale non un unico grande progetto difficile da leggere per i normali utenti, ma mini progetti creativi, ben definiti e spiegati per soddisfare anche il principiante ai primi "smanettamenti".
Questo è tutto
Speriamo bene!

ritratto di StefanoRenda

Picdem usb

La scheda mi interessa.
Ho esperienza con i pic, anzi direi un'ottima esperienza con i pic16 ed i pic18 in aseembler e c. Non ho mai usato però la usb.

Il mio uso sarebbe semi-professionale, nel senso che vorrei realizzare una applicazione per uso privato, ma comunque potrei testarne le potenzialità per un eventuale acquisto della demo da parte dell'azienda in cui lavoro.

L'applicazione è domotica, in particolare il controllo di determinati sensori (gas e antifurto) e l'attivazione dei dispositivi di allarme (sirena e allarme telefonico).
La porta seriale rs232 andrebbe utilizzata per collegare una tastiera di inserimento/disinserimento. Ho già sviluppato molto in ambito domotico e quindi la parte da sviluppare sarebbe solo la gestione usb.
Tramite collegamento con il pc si potranno effettuare tutte le regolazioni ed il monitoraggio degli eventi.

Mi interessa lo sviluppo dell'applicazione all'interno del software usb fornito con la scheda di sviluppo. Credo che inizialmente utilizzero una com virtuale per lavorare con minicom.

StefanoR.
ps. eventualmente mi contattate voi?

ritratto di Andrea B.

Progetto per flight simulator

Sono un appassionato di elettronica e flight simulator.
Spinto dalla voglia di realizzare qualcosa sempre di piu' simile ad una cabina di pilotaggio e vista la mia conoscenza sui microcontrollori PIC, ho sempre sognato di progettare un interfaccia che mi permetta di collegare pulsanti, interruttori, luci, rele', trasduttori e servomeccanismi al PC in modo che potessero sostituire la tastiera e rendere il gioco piu' realistico.

Un po' di mesi fa sono riuscito a trovare il tempo per iniziare il mio progetto. Avevo optato subito per la serie 18 con l' usb ma, per evitare di perder troppo tempo ad imparare un altro processore, sono tornato sui microcontrollori 16F sui quali ho parecchia esperienza con l' assembler.

Mi sono subito scontrato con i vari problemi di timing della seriale (anzi di windows) ed ho deciso di passare ad un chip con il controllo rs232 integrato. Le cose sono andate subito meglio, ma la necessita' di tenere sotto controllo parecchi pulsanti, gestire display, ecc. in tempi rapidissimi da farli sembrare contemporanei e la scomparsa selle seriali dai PC (ho dovuto comprare delle interfaccie usb-rs232) mi stanno spingendo a riconsiderare il pic18 con la usb a bordo e questa scheda capiterebbe proprio al momento giusto!

Andrea

ritratto di stefano c

Schede elettroniche per flight simulator

Ciao Andrea per caso ho letto il tuo articolo e visto che sono anni chi io e un gruppo di amici ci dedichiamo alla simulazione di volo e alla costruzione di simulatori se ti interessa ti potrei indicare delle schede usb esistenti in commercio dedicate allo scopo.
Se invece il tuo obbiettivo è l'autocostruzione dei componenti per tuo divertimento , allora ti auguro buon lavoro e buon volo. Ciao

ritratto di Faberxxx

PIC18F4550

Sono un radioamatore col nominativo IZ0OWB.
Faccio parte di un gruppo di colleghi radiamatori e ci dedichiamo alla sperimentazione con l'indirizzo prevalente sulla radiotecnica.
Tempo fà realizzammo un analizzatore d'antenna con un'interfaccia parallela per il PC, recentemente abbiamo modificato il proggetto dotandolo di un'interfaccia USB perchè i molti portatili recenti non utilizzano più la porta parallela.
La nostra scelta è caduta propio sul PIC18F4550, utilizzando un sorgente come esempio lo abbiamo adattato al nostro software con ottimi risultati.
Crediamo che il software non sia propio lo stato dell'arte ma i risultati ci sono.
Vi invito a visitare la nostra pagina web relativa alla realizzazione dell'interfaccia col PIC18F4550 per l'analizzatore "TRINUS" oltre al resto del sito
dove ci sono cose interessanti...
Il link è il seguente http://www.radioamatoriteamsviluppo.it/TRINUS.html
Buona lettura
Ciao

ritratto di Emanuele

And the winner is.....

Dichiaro chiusa la prima Review4U.
La scheda viene assegnata a stefacc.

Anche le proposte di StefanoRenda e Andrea B. sono interessanti, ma quella di stefanocc ha un tocco di originalità in piu, con la possibilità di interfacciarsi alla wii della nintendo.

A togliermi ogni dubbio (vi assicuro che mi è dispiaciuto avere a disposizione solo 1 board) è stato anche il fatto che stefanocc è stato il piu rapido! Ricordatevene domani quando presentiamo la nuova BOARD da recensire (per averla a costo zero).

Di seguito tutte le risposte ai messaggi sopra:

@stefanocc
Complimenti, la board è tua, ci sentiamo in privato per invio dati di spedizione
(alla fine del messaggio la mail)

@StefanoRenda e @Andrea B.
Mi dispiace di non potervi dare la board. MA,
continuate a seguirci che già domani ne mettiamo un altra, comunque, se volete contattarmi per aiuto sullo sviluppo del vostro progetto sono a disposizione
(vedi email alla fine). Inoltre, cercherò di mettere nel programma altre board microchip usb, visto l'interesse.

@Faberxxx
Questo articolo è relativo al programma Review4U
quindi il tuo commento è un pochino OT, comunque l'ho pubblicato con piacere lo stesso, perche interessante, contattami in privato se hai materiale da inviarmi.

La mail che potete usare è info at emcelettronica dot com facendo riferimento a questi commenti.

Grazie a tutti e... a domani con la nuova BOARD!

ritratto di remon_c@alice.it

E la prima demo board é andata !!!!

Dinanzi tutto buon lavoro stefacc.
Io aspetto che sia proposta una demo board con il pic installato a bordo, facilmente asportabile dalla stessa.
In maniera che dopo lo studio e la programmazione, il microcontrollore sia facilmente asportabile, tramite un comodo zoccolo textool, per essere poi trasferito su una board di nostra progettazione, per applicazioni personalizzate.
Il programmatore sicuramente dovrà interfacciarsi con il computer tramite porta seriale, per essere compatibile con la maggior parte delle serie di PIC in commercio.
Sicuramente ci sarà pure la possibilità di programmare il 18F4550 in versione PDIP a 40 PIN che supporta comunque la porta usb, con il proprio driver già implementato di fabbrica, sempre se non ho frainteso.

Io rimango qui in stendby, in attesa che ci sia una proposra simile.

Un saluto a tutti,

Remon

ritratto di remon_c@alice.it

PS dimenticavo

Se domani, spero, ci sarà in disputa una scheda simile, sicuramente parteciperò alla recensione con il più grande impegno perché la vorrei portare come materia d’esame a Scuola.

Ancora un saluto.

ritratto di Emanuele

Recensione demoboard Microchip USB

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 47 visitatori collegati.

Ultimi Commenti