La scatola nera in auto

La scatola nera in auto

Si prevede che entro il mese prossimo i funzionari presso la National Highway Traffic Safety Administration dichiareranno che tutte le vetture devono avere un registratore dei dati di evento all’interno del veicolo (una scatola nera).

Le scatole, che sono già in utilizzo negli aerei sono più comunemente conosciute con il nome di “scatola nera” e sono progettare per registrare le condizioni di un veicolo e ci mostrano gli ultimi secondi della macchina prima dello schianto. Il dispositivo, che il conducente non potrà spegnere, sarebbe in grado di essere utilizzato dalle forze dell’ordine o società di assicurazioni automobilistiche per raccogliere più dati in caso di incidente.

Questo nuovo mandato può essere in conflitto con le leggi di alcuni stati che vietano la divulgazione di questo particolare tipo di dati. Ci sono 37 stati con leggi che vietano la divulgazione di questo tipo di dati. Attualmente non ci sono leggi federali che regolano in modo esplicito l’accesso ai dati della scatola nera, o una qualsiasi legge che chiarire quanto di questi dati di guida le altre parti, ad esempio la società di assicurazione, possono legalmente accedere. Io sono d’accordo con l’introduzione di questa scatola nera in auto. Voi?

STAMPA     Tags:, ,

4 Comments

  1. electropower 19 giugno 2011
  2. slovati slovati 19 giugno 2011
  3. linus 29 giugno 2011
  4. Emanuele 14 dicembre 2011

Leave a Reply