3D TV: una nuova realtà

3D TV. Prima del rilascio di Avatar nel mese di dicembre, i nervi devono essere stati elevati nel settore AV sul loro prossimo annuncio riguardo alla tecnologia 3D al CES 2010. Certo, ci furono una serie di filmati in 3D legati al roster. Ma mentre UP, Monsters Versus Aliens e A Christmas Carol sono stati tutti un successo al botteghino, la nuova sfida è ora affidata a James Cameron.

La sfida non riguardava solamente il cinema ma l'intero mercato e futuro del 3D in particolare della 3D TV, visto che un flop adesso potrebbe pregiudicare lo sviluppo di questa tecnologia, i consumatori devono essere tenuti eccitati rispetto a questa nuova frontiera e non demotivati. Per rompere gli standard attuali, c'è bisogno di qualcuno che fosse ben consapevole di come creare dei grandi film. Questo qualcuno è stato James Cameron. Ora che Avatar è il secondo film più grande di tutti i tempi, dopo il Titanic di Cameron, ancora in numero uno indiscusso almeno come costi e impresa appunto titanica. La proliferazione di comunicazioni riguardo alle nuove tecnologie 3D hanno fatto il giro dei media mainstream.

Ma guardando oltre l'idea del incredibile successo riscosso dal cinema 3D in questo momento, possiamo realmente pensare di riproporlo in casa?

3D TV: motivazioni e curiosità

Il risultato è quello di avere un settore in crisi, quello televisivo, che guarda all'arrivo della 3D TV  come l'arrivo di un salvatore?
L'industria AV ha spinto l'idea del 3D in casa per qualche tempo (in particolare i colossi Sony e Panasonic scegliendo IFA 2009), sicuramente il CES 2010 sarà ricordato per la sua inclinazione e curiosità nei confronti del 3D.Ma perché 3D e perché ora? Un sacco di questo ha a che fare con la risposta al comportamento dei consumatori rispetto al Blu-ray e il fatto che l'industria stia guardando verso il prossimo grande passo dopo l'HDTV. La 3D TV sembra essere diventata l'obbiettivo di tutti i colossi mondiali.

HD e 3D TV: due realtà molto vicine

Sì, l'HD è un mondo sempre più grande e in continua espansione, sempre più persone hanno un HD-ready set nelle loro case, o un dispositivo full HD, ma i prezzi hanno toccato il fondo, prezzi minimi non sono una grande cosa per i produttori di TV. Anche se vogliono sempre televisori con prezzi accessibili per poterli vendere a tutti ma ci deve essere spazio sufficiente per per realizzare un profitto adeguato. La TV 3D è perfetta per fare soldi. Sony, uno dei pezzi grossi del mondo 3D, ha lanciato la sua sfida, iniziare a fare 3D-Ready badge per la sua prossima gamma di televisori. Ogni TV con uno di questi tesserini costerà sensibilmente più che un TV privo di questa futura tecnologia.

Anche se ci sarà una notevole mancanza di media 3D per utilizzare il tuo nuovissimo 3D TV, dovete ricordare che questo non ha impedito ai consumatori di acquistare un HDTV nonostante non ci fossero supporti in grado di generare immagini adatte. I Consumatori amano il futuro e la tecnologia e la desiderano ancora prima di poterla realmente fruire. Le aziende TV che hanno parlato di più di 3D al CES di quest'anno sono stati: Samsung, LG, Panasonic, Sony e Toshiba. Sony e Panasonic avevano già annunciato all'IFA che stavano cercando il futuro nel 3D.

Sony ha debuttato con il suo nuovo design Monolith LCD 3D TV, la serie LX900, che sembrava eccezionale, ma la sua conferenza stampa non ha destato esattamente grande impressione. La Samsung ha annunciato la TV 3D più sottile sul mercato, la serie 9000. Toshiba, ha ritenuto necessario per spingere la televisione in un altro modo e valorizzarne i vantaggi del 3D, chiamando la tecnologia 3D True.

Sharp ha mostrato un prototipo della loro tecnologia 3D e JVC sua versione demo 3D della loro tecnologia LCD, che fa uso di 3D passiva, per costi più contenuti.

E poi c'è la povera vecchia Mitsubishi, una società che ha continuato a muovere la sua mercanzia 3D dal 2007, e lo ha fatto nuovamente al CES 2010. In realtà si è parlato molto e visto poco, questa tecnologia non è ancora stata svelata, stiamo ancora pensando ai nuovissimi TV LCD a LED e già cercano di incantarci con un nuovo prodotto, incredibile!

STAMPA     Tags:,

24 Commenti

  1. linus 2 aprile 2011
  2. Emanuele Bonanni Emanuele 2 aprile 2011
  3. Alex87ai 2 aprile 2011
  4. Giovanni Giomini Figliozzi 2 aprile 2011
  5. Giovanni Giomini Figliozzi 2 aprile 2011
  6. Antonio Mangiardi 2 aprile 2011
  7. Giovanni Giomini Figliozzi 2 aprile 2011
  8. Fabrizio87 2 aprile 2011
  9. FlyTeo 3 aprile 2011
  10. Fabrizio87 3 aprile 2011
  11. linus 3 aprile 2011
  12. Antonio Mangiardi 3 aprile 2011
  13. FlyTeo 3 aprile 2011
  14. Arx33 3 aprile 2011
  15. Antonio Mangiardi 3 aprile 2011
  16. Arx33 4 aprile 2011
  17. Antonio Mangiardi 4 aprile 2011
  18. Arx33 4 aprile 2011
  19. Francesco12-92 4 aprile 2011
  20. Giovanni Giomini Figliozzi 4 aprile 2011
  21. FlyTeo 6 aprile 2011
  22. Cosimo Candita 8 aprile 2011
  23. FlyTeo 8 aprile 2011
  24. Fabrizio87 13 aprile 2011

Scrivi un commento

EOS-Academy
Abbonati ora!