Il fascino del vintage rivive oggi nel kit radio retrò

Gli anni 80 sono trascorsi da un pezzo ma il fascino dell'elettronica fai da te e tutta la cultura dei radioamatori non sono mai stati più vivi. Ed è proprio a questi che ci rivolgiamo quest'oggi parlando di un kit che vi farà rivivere l'ebbrezza d'un tempo.

Anche oggi ci occupiamo di suggerirvi una soluzione "educational" ma che questa volta guarda ai più scafati conoscitori dell'elettronica e soprattutto a chi, col gusto vintage d'un tempo, ha già sperimentato che cosa significa costruire la prima radio amatoriale. Ne avevamo accennato qualcosa nel più recente passato ed avevamo fatto riferimento all'intera offerta all'interno di un catalogo abbastanza ampio presentando di una categoria intera di kit che hanno lo scopo di introdurvi al mondo delle radio. Si tratta di ben 10 kit diversi, ciascuno dei quali si riferisce a strumentazione che opera su frequenze differenti e taluni sono più completi di altri, dal momento che includono, tra gli accessori, anche tutta la strumentazione necessaria per per arrivare al risultato finale. Mica male, vero?

Quello di cui ci occupiamo oggi è un kit per la costruzione di una radio ad onde corte che vi permetterà, grazie all'utilizzo di innesti e qualche saldatura, di realizzare una stazione ricevente del range di frequenze compreso tra 3500 ai 9500 kHz.

Parliamo, infatti, per prima cosa, delle saldature: sarà necessario imparare a farle molto presto e molto bene. Imparerete a gestire tutte le risorse che sono previsti all'interno del kit a cominciare, per esempio, dai 13 cavi necessari, che otterrete tagliando sezioni di filo di lunghezza specificata.
Tale procedura sarà comunque ben documentata e spiegata come accadrà per ogni passaggio che sarete chiamati a svolgere durante l'intero processo.
Vi verrà mostrato come devono essere fatte le saldature ed anche quale dovrà essere il risultato finale dell'intero processo.

Sia per quelli che hanno già esperienza sia per quelli che utilizzeranno questo kit come uno tra i primi esperimenti, una serie di resistenze, capacità e transistor dovranno essere riconosciuti ed impiegati correttamente al fine di arrivare al risultato finale. Verranno, pertanto, spiegati valori delle resistenze e sarete chiamati ad imparare a riconoscerli ed altrettanto varrà per i vari condensatori.
Se non avete mai avuto occasione di lavorarci, questa sarà la prima volta che utilizzerete un transistor, in questa particolare applicazione si tratterà di una coppia di BC557C.
E poi, naturalmente, incontrerete un amplificatore operazionale molto utilizzato, l'LM386.

Non temiate di poter fare errori: le istruzioni, che troverete in allegato qui alla fine dell'articolo, non lasceranno spazio a dubbi e vi guideranno veramente passo passo in un completo è divertente esperimento.

Una volta finito di lavorare con questi dispositivi avrete a che fare anche con dei LED che scoprirete molto presto a che cosa serviranno.

E una volta montata? Finisce qui?
Assolutamente no! Perché una volta che la radio la avrete montata, dovete testarla e verificare che cosa avete fatto!
Ed anche questa procedura verrà ampiamente illustrata, nel dettaglio e con una buona documentazione fotografica.

Fatto questo ci sarà da fare il primo test, studiare che cosa significa la ricezione "in pratica", e quindi studiare che cosa è e come funziona la sintonia. Per non parlare del fatto che il ricevitore andrà calibrato.
Insomma, stiamo parlando di uno degli esperimenti più completi del suo genere e se lo si mette insieme con tutti gli altri kit dell'intera offerta, è possibile affermare che alla fine di questi esercizi sarete dei veri esperti.

E se ancora avete qualche dubbio, fermatevi un attimo a leggere del prezzo: stiamo parlando di un articolo in promozione fino al 31 gennaio 2014. E la promozione consiste nel fatto che con un acquisto di almeno € 15, il kit sarà in omaggio.

Considerate che quello sarà proprio il periodo di Natale.
Certe coincidenze, ammettiamolo, sono davvero adorabili.

In allegato le istruzioni in italiano

10 Commenti

  1. Marven 25 ottobre 2013
  2. Tiziano.Pigliacelli Tiziano.Pigliacelli 25 ottobre 2013
  3. Piero Boccadoro 25 ottobre 2013
  4. Tiziano.Pigliacelli Tiziano.Pigliacelli 25 ottobre 2013
  5. Marven 25 ottobre 2013
  6. stefano.bianchini.94 26 ottobre 2013
  7. Tiziano.Pigliacelli Tiziano.Pigliacelli 6 dicembre 2013
  8. Piero Boccadoro 9 dicembre 2013
  9. Tiziano.Pigliacelli Tiziano.Pigliacelli 9 dicembre 2013
  10. Emanuele Bonanni Emanuele 12 dicembre 2013

Scrivi un commento