La scheda di sviluppo Xplained Pro per ATmega4809

La scheda di sviluppo di Microchip denominata Xplained Pro evaluation kit per ATmega4809 è una piattaforma hardware progettata per valutare il microcontrollore ATmega4809. Si tratta di una piattaforma a basso costo, completa e facile da usare,  per prototipare i progetti basati sul microcontrollore Atmel.

Introduzione

Supportata dalla piattaforma integrata di sviluppo Atmel Studio, il kit fornisce facile accesso alle caratteristiche del microcontrollore ATmega4809 e spiega come integrare il dispositivo in un progetto personalizzato. Il kit di valutazione include un Debugger integrato sulla scheda e non sono necessari strumenti esterni per la programmazione o per il debug di ATmega4809. I kit di espansione di Xplained Pro offrono addizionali periferiche per estendere le possibilità della scheda e facilitare lo sviluppo di progetti personalizzati. Le porte di espansione permettono di collegare schede di estensione per fornire maggiori funzionalità di sistema inclusi display OLED LCD, bottoni, sensori e altro. Queste estensioni possono essere comprate da Atmel o costruite in maniera "artigianale". La figura 1 illustra una panoramica della scheda ATmega4809 Xplained Pro evaluation kit.

Figura 1: la scheda di sviluppo Xplained Pro evaluation kit per microcontrollore ATmega4809.

Xplained Pro evaluation kit per ATmega4809 è una scheda di dimensioni 100x60 mm, e presenta le seguenti caratteristiche:

  • Microcontrollore ATmega4809
  • Tensione di alimentazione selezionabile tra 3,3V e 5,0V (USB/alimentazione esterna)
  • Un bottone meccanico per il reset
  • Un bottone meccanico programmabile dall'utente
  • Un LED giallo programmabile dall'utente
  • Dispositivo ATECC508 CryptoAuthentication
  • Cristallo da 32,768 kHz
  • Tre header per estensioni
  • Uno zoccolo per mikroBUS
  • Debugger integrato - Auto-ID per identificazione della scheda in Atmel Studio, un LED giallo per lo stato , un LED verde per l'alimentazione, debug simbolico di tipi complessi di dati incluse informazioni di scopo, porta virtuale COM (CDC), Data Gateway Interface (SPI, I2C, 4xGPIO), programmazione e debugging incluso misura di potenza.
  • Alimentazione tramite USB.

[...]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2285 parole ed è riservato agli abbonati MAKER. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e potrai fare il download (PDF) dell'EOS-Book del mese. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 3 luglio 2018

Scrivi un commento

EOS-Academy