L’innovativa piattaforma Cloud MQTT di Seeweb per l’IoT

L'Internet of Things (IoT), ovvero la rete di dispositivi fisici, che garantisce agli oggetti interconnessione e interscambio di dati, è già realtà tangibile e sta rivoluzionando la modalità con la quale il mondo interagisce con le informazioni. In un contesto dinamico e in continua evoluzione quale l'IoT, l'infrastruttura di comunicazione riveste un ruolo centrale. L'IoT è in rapida espansione, il numero di sensori che producono dati e informazioni è aumentato esponenzialmente e ciò ha portato all'affermarsi di nuove soluzioni per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati. Le applicazioni abilitanti dell'IoT sono notevoli e diversificate in più ambienti di comunicazione, spaziando dal settore consumer, dell'automazione industriale, della smart factory, smart city e della telemedicina, sino alla domotica intelligente, ai dispositivi wearable e al monitoraggio della guida autonoma nei veicoli self driving di ultima generazione per aumentare il livello di sicurezza stradale. Seeweb offre una soluzione semplice ed efficiente per venire incontro alle molteplici esigenze legate alla connettività, nonché alla gestione e scambio dei dati, riducendo al minimo le complessità legate all'utilizzo dell'IoT. 

Il numero di dispositivi in grado di acquisire, condividere e scambiare dati con altri, connettendosi alla rete, è aumentato esponenzialmente negli ultimi anni. Gli oggetti fisici in questione possono essere dispositivi mobile, sensori, attuatori e dispositivi embedded. Gli standard legati ai modelli di comunicazione IoT per lo scambio di dati richiedono reattività, comunicazioni asincrone, flessibilità, semplicità di implementazione ed efficienza. L'ecosistema IoT è una realtà pervasiva e tangibile che si traduce in una connettività diffusa applicata ad oggetti, dispositivi e macchinari. La creazione di un dispositivo connesso è ormai alla portata di tutti. Nell'immenso ecosistema IoT ci sono grandi quantità di dati prodotti da reti di dispositivi e sensori intelligenti, al contempo le comunicazioni per l'interscambio di informazioni devono avvenire in tempo reale. L'Internet of Things richiede che i modelli di comunicazione siano in grado di ricevere e inviare informazioni real time, oltre a un buon livello di interoperabilità tra i dispositivi stessi. MQTT, acronimo di Message Queue Telemetry Transport, è un protocollo binario di trasmissione dati TCP/IP leggero nel consumo di dati e flessibile, basato sul paradigma "Publish/Subscribe", ideale per le comunicazioni IoT. Il protocollo di messaggistica è semplice nella sua implementazione e al contempo affidabile e stabile per lo scambio di messaggi, altamente performante e dotato di interoperabilità. Nelle comunicazioni IoT l’architettura Publish/Subscribe risulta la più efficiente, dal momento che garantisce la gestione ed elaborazione del flusso di dati real time. Un altro aspetto che rende MQTT molto interessante per le comunicazioni è la riduzione del traffico sulle reti. Il protocollo di comunicazione MQTT è ideale per essere implementato in molteplici contesti, quali l'ambiente di comunicazione M2M (Machine To Machine) per gestire le connessioni tra macchine e abilitare la comunicazione tra dispositivi in maniera estremamente efficace ed efficiente, l'ambiente dell'Internet of Things, il settore consumer e l'IoT industriale o IIoT, acronimo di Industrial Internet of Things. Il protocollo MQTT, nato circa un ventennio fa, per esattezza nel 1999, allorquando fu sviluppato da IBM, è oggi ampiamente diffuso in virtù della sua semplicità di utilizzo, scalabilità e flessibilità, risulta infatti lo standard più utilizzato per la comunicazione tra dispositivi IoT.

Il protocollo MQTT è progettato per dispositivi con ridotta larghezza di banda della rete, per tale motivo può operare anche in assenza di una grande banda di connessione, ma risulta utile anche per dispositivi remoti dotati di poca memoria e scarsa capacità computazionale, o quando si rende necessario ottimizzare l'energy management per applicazioni con alimentazione a batterie. Un vantaggio enorme anche quando si è in presenza di reti non perfette in termini di stabilità della connessione e soggette a molteplici e frequenti interruzioni. MQTT è un protocollo versatile e adatto a una grande molteplicità di dispositivi che possono essere gestiti direttamente dal proprio account personale e permette di costruire progetti IoT di qualsiasi dimensione utilizzando sempre lo stesso strumento, consentendo di integrare l'IoT nei processi aziendali con il minimo sforzo. Immaginiamo i benefici apportabili in una fabbrica intelligente, dove il sistema automatizzato può essere in grado di sfruttare tutte le informazioni e i dati a sua disposizione per apprendere e adattarsi ad esigenze sempre nuove.

Seeweb: innovazione ed efficienza grazie a Cloud MQTT

Quando si deve realizzare un progetto IoT, ci si rende conto che le diverse soluzioni tecnologiche disponibili sul mercato sono spesso frammentate e complesse. Seeweb ha lanciato sul mercato Cloud MQTT, un servizio unico e innovativo per semplificare e velocizzare le comunicazioni IoT, e che porta con sé evidenti vantaggi nell'utilizzo del protocollo MQTT sul cloud. Cloud MQTT garantisce costi di base fissi, costi di upgrade predicibili, ma anche risparmio di tempo e risorse e un unico interlocutore per lanciare l'IoT nell'azienda del proprio cliente, assistenza continua su infrastruttura e applicazione, scalabilità e affidabilità grazie a Kubernetes. L'infrastruttura Cloud MQTT è la soluzione ideale di connessione rivolta ad un'ampia platea di utenti per interconnettere dispositivi IoT sia in ambito aziendale per la gestione, il monitoraggio continuo ed il controllo remoto delle macchine industriali, sia in un contesto più ampio e decentralizzato come può essere quello di una smart city con grandi spazi urbani ed importanti esigenze di comunicazione e condivisione dati. Cloud MQTT è un’infrastruttura server scalabile e robusta, utile per la raccolta dei dati, che offre la possibilità di salvare informazioni direttamente sul cloud del fornitore. Al giorno d'oggi, anche imprese di piccole e medie dimensioni che richiedono un'infrastruttura snella, flessibile ed efficiente, guardano con interesse all'ecosistema IoT e al protocollo MQTT, in virtù della sua semplicità di implementazione ed efficienza. Con Cloud MQTT è possibile connettere gli oggetti nelle aziende sfruttando il protocollo di comunicazione più efficace in ambito IoT, con le prestazioni e l'affidabilità dell'infrastruttura cloud Seeweb.

Specifiche tecniche di funzionamento

Cloud MQTT è una piattaforma MQTT As a Service composta da Cloud Seeweb e tecnologia MQTT per far crescere i propri progetti IoT in modo semplice e fully managed. Il cloud Seewb è scalabile, sicuro e completamente gestito dallo staff Seeweb. Cloud MQTT riduce le complessità legate all’utilizzo dell’Internet of Things nelle aziende grazie a una cloud things platform completamente gestita che:

  • si avvale di Kubernetes, automatizzando le operazioni di gestione dei container;
  • si serve di MQTT, il protocollo più usato per connettere gli oggetti al Cloud;
  • è compatibile con la maggior parte dei device presenti sul mercato;
  • è abbinabile a un dominio personalizzato e a un certificato SSL;
  • offre la possibilità di salvare le metriche nel Cloud Seeweb;
  • permette di gestire i dati mediante Prometheus.

Viene così semplificata la gestione in modo intuitivo dei propri dispositivi IoT con il proprio account, con la possibilità di attivare Prometheus per gestire le metriche in tempo reale. E' possibile accedere, inoltre, a tre diversi metodi di comunicazione: il classico broker MQTT, MQTTS e MQTTover WS per comunicare tramite web socket.

"Tutto ciò che può essere automatizzato, sarà automatizzato" (Robert Cannon)

Per maggiori informazioni e approfondimenti sulla piattaforma Cloud MQTT, visita la web page di Seeweb

 

 

 

 

 

 

Scarica subito una copia gratis

Scrivi un commento

Send this to a friend