Una piattaforma multi-sensore con interfaccia Arduino

SENSORSHLD1-EVK-101 è una piattaforma shield della ROHM Semiconductor che integra vari sensori (tra cui temperatura, accelerometro, di prossimità) su una singola scheda. La shield utilizza pin di interfaccia standard Arduino, rendendo possibile la connessione a qualsiasi kit di valutazione.

Introduzione

Sensor Shield (SENSORSHLD1-EVK-101) offre un'alternativa a basso costo che include vari sensori e i pin di interfaccia standard Arduino per il collegamento a qualsiasi kit di sviluppo. Ciò consente la verifica immediata del funzionamento del sensore e facilita la progettazione di dispositivi di sensing, alleggerendo significativamente il carico di sviluppo, promuovendo l'espansione del mercato dei sensori e nello stesso tempo offre un time-to-market per i progettisti decisamente all'avanguardia.

La shield Sensorshld1-EVK-101 (figura 1) integra i seguenti sensori: BDE0600G - Sensore di temperatura analogico, BM1383AGLV - Sensore di pressione barometrica digitale, BU52014HFV - Sensore interruttore Hall (omnipolare con polarità discriminante), BM1422GMV - Sensore magnetico, KX122 - Accelerometro digitale, KMX62 - Magnetometro digitale e accelerometro, KXG03 - Giroscopio digitale e accelerometro, ML8511A - Sensore UV analogico, RPR-0521 - Sensore di luminosità ambientale e sensore di prossimità, BH1745 - Sensore di colore digitale. Nel prossimo paragrafo analizzeremo alcuni di questi sensori.

Figura 1: la shield della RHOM Semiconductor con l'indicazione dei vari sensori. Per esempio U1 è il sensore di temperatura. U2 quello di pressione, U4 è quello Hall e cosi via.

 

Figura 2: un'altra visuale della shield SENSORSHLD1-EVK-101

 

Figura 3: alimentazione della shield

Dalla figura 2 è possibile osservare alcune intestazioni denominate H. In particolare H4 - Standard Power Header (figura 3) collegata solo ai pin 4, 7 e 8. H5 - Standard analogico. H7 - Standard Digital Header. H10 - Intestazione ausiliaria per [...]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 1913 parole ed è riservato agli abbonati MAKER. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e potrai fare il download (PDF) dell'EOS-Book del mese. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

5 Commenti

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 15 febbraio 2018
  2. Adriano Gandolfo Adriano Gandolfo 15 febbraio 2018
  3. AntonioRiccelli 15 febbraio 2018

Scrivi un commento

EOS-Academy
EOS-Academy