Home
Accesso / Registrazione
 di 

Amplificatore Valvolare - Progetto fai da te

Amplificatore Valvolare

Questo progetto di un amplificatore a valvole usa i tubi EL84 / 6BQ5. E' molto semplice da realizzare ed abbastanza economico.
I trasformatori di uscita non sono di grandi dimensioni quindi sono poco pesanti e poco costosi. Questa caratteristica da sola, fa risparmiare circa 30-40 euro.
Inoltre questo progetto ha un guadagno sufficientemente alto da consentire la connessione diretta (tramite jack per le cuffie) con lettori MP3. Il progetto precedente dell'ampli valvolare, con il driver ECC802S non aveva guadagno sufficiente per questo.

Il risultato finale è un grande progetto "fai da te" per quelli di voi che hanno bisogno di 5-7 watt di suono di alta qualità. Infatti l'amplificatore valvolare produce un suono abbastanza pulito da 25 Hz a 20 kHz.
I risultato è davvero sorpendente, la qualità audio è davvero ottima!
Se non si superano i limiti di potenza questo amplificatore valvolare fornirà una qualità del suono molto alta, e sarà facile da ascoltare, distinguendo con grande precisione e chiarezza tale qualità audio.

Alimentatore dell'amplificatore valvolare

L'amplificatore a valvole utilizza un'unica fonte di alimentazione con quattro sezioni di filtro. Le prime tre sezioni sono in comune con entrambi i canali. La parte finale del filtro è diviso in due parti in modo che ogni stadio SRPP abbia il suo filtro. Questo in modo che non ci siano interazioni, anche minime, tra i due canali. Le quattro sezioni iniziano con raddrizzatori a recupero veloce allo stato solido ed ovviamente con un ingresso capacitivo. Tre delle quattro sezioni usano condensatori al polipropilene. Il risultato finale di questo disaccoppiamento è un amplificatore estremamente silenzioso. Odio ronzii e rumori e quindi presto molta attenzione a minimizzarli. Voglio sentire la musica, non fruscii e le valvole mi aiutano in questo.

Driver dell'amplificatrore a valvole

Lo stadio pilota è abbastanza semplice, è usato in entrambe le sezioni, una nuova produzione Sovtek, un tubo 5.751. Per coloro che non hanno familiarità con questo tubo, è simile ad un 12AX7.  Il 5751 è pin compatibile con il 12AX7, ma non è direttamente intercambiabile , infatti alcuni parametri sono diversi (il 5.751 guadagna circa il 30% in meno del 12AX7). Ho provato anche altre marche di tubi 5.751 ma il marchio Sovtek ha una minore distorsione rispetto agli altri.

Amplificatore valvolare - Stadio Finale

Lo stadio di uscita è un auto-invertente Push Pull (SIPP). Con l'avvento dell'elettronica allo stato solido una semplice applicazione di un comune LM317 (regolatore di tensione)  converte in modo accurato una sorgente di corrente costante (CCS). Utilizzando una CCS nel circuito di catodo i tubi sono forzati ad operare in classe-A.

Stadio finale amplificatore valvolare

Attenzione: Questo progetto utilizza alte tensioni. Il contatto con alte tensioni può causare lesioni o addirittura la morte.
Se non si ha familiarità con le alte tensioni e le modalità per costruire in modo sicuro con le adeguate attrezzature ad alta tensione, si consiglia di non tentare questo progetto.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 45 visitatori collegati.

Ultimi Commenti