ARM9 e Linux in un progetto Automotive sperimentale

arm9 linux in automotive

Interessante progetto di ricerca, sviluppato con ARM9 (AT91RM9200 Atmel – leggi il Datasheet). Su questo processore, con l’aiuto del Kernel Linux, non è difficile gestire le varie periferiche, tra cui un mouse ottico, originale idea per misurare la distanza!

ARM9 e Linux in un progetto Automotive sperimentale

Una CPU ARM9 (AT91RM9200 – scarica il Datasheet) con il Kernel Linux Embedded, è stata utilizzata da questo brillante ricercatore universitario, per sviluppare la sua idea: simulare misurazioni automotive, tra le quali, la misura della distanza anche in ambienti chiusi (quindi senza GPS). L’idea principale è di usare il Kernel Linux per gestire il sensore ottico di un mouse USB… si, un comune mouse ottico in grado di “leggere” la distanza percorsa. Altre periferiche come il PWM (per i motorini) e la SPI (per la memoria SD) sono sempre facilmente gestibili con Linux. Lo sviluppo del programma di gestione del sensore ottico ADNS2610 è sicuramente la parte più interessante di questo progetto ARM9.
Quindi l’obiettivo principale di questo modello è quello di evitare misurazioni nel normale traffico stradale, perché questi dati sono difficilmente riproducibili e perché richiedono un molto tempo.

Repost: 7 Nov 2008

STAMPA     Tags:,

Leave a Reply

Vuoi leggere un articolo Premium GRATIS?

RFID: un acronimo mille possibilità