IoT:

Internet delle Cose o in inglese Internet of Things (IoT) indica l’estensione di internet al mondo degli oggetti. Ogni dispositivo intelligente può essere connesso ad internet e quindi gestito da remoto tramite smartphone, computer o soluzioni cloud. L’IoT può essere definito come l’evoluzione della domotica dell’era di internet e degli smartphone.

L’autonomia dei dispositivi wearable

Uno dei principali problemi nell'ambito della progettazione di dispositivi indossabili è l'autonomia, legato soprattutto al fatto di mantenere piccole dimensioni come la filosofia indossabile richiede, evitando quindi di installare batterie non troppo voluminose. La tecnologia della batteria sta facendo enormi progressi, coadiuvata anche dall'energy harvesting. L'autonomia è una sfida importante per i progettisti di sistemi indossabili. Poiché la domanda di nuove funzionalità aumenta considerevolmente, anche il consumo di energia va di pari passo. Lo sviluppo di nuove tecnologie di processo e di gestione dell'alimentazione possono aiutare a ridurre il consumo di energia dei dispositivi all'interno di un design wearable. …

Tecnologie medicali: è l’ora degli “indossabili”

La miniaturizzazione dei sensori biomedicali, la proliferazione degli smartphone e la diffusione di protocolli wireless efficienti dal punto di vista dei consumi hanno favorito lo sviluppo di una generazione di dispositivi medicali che avranno un impatto profondo sul settore dell’assistenza sanitaria.  Introduzione I dispositivi medicali indossabili vanno ben oltre i classici braccialetti per il fitness. Essi infatti non servono solo a contare i passi o monitorare la frequenza cardiaca, ma anche a monitorare il livello di glucosio e la pressione sanguigna, a trattare il dolore cronico o persino a somministrare farmaci.  Il Nucleo centrale di questa rivoluzione nel settore …

L’evoluzione del mercato Embedded: Intervista a Hans-Peter Nüdling AVP @ Advantech

I moderni sistemi embedded sono utilizzati per controllare molti dispositivi impiegati nei più svariati campi industriali e commerciali, e creare così una rete intelligente che le industrie stanno cercando di attuare per migliorare l'efficienza operativa. Poichè un sistema embedded è dedicato ad un compito specifico, i progettisti possono ottimizzare il design per ridurre la dimensione e il costo, e aumentare nello stesso tempo l'affidabilità e le prestazioni. Il mondo sta cambiando velocemente. Il ritmo del progresso tecnologico aumenta di anno in anno, e la natura interconnessa dell'IoT ha introdotto una maggiore complessità. Ulteriori fattori di complicazione sono legati ai …

Elettronica News Febbraio 2017

Le news di questo mese riguardano importanti aggiornamenti in vari campi dell’elettronica embedded. In particolare, Raspberry Pi Foundation ha lanciato il Compute Module 3, un modulo per lo sviluppo di hardware personalizzato, come ad esempio monitor TV, sistemi di controllo industriali e lettori multimediali. U-blox, invece, ha annunciato l'introduzione di un nuovo modulo progettato per accelerare il time to market nelle applicazioni GNSS e per tutti quei progettisti che hanno limitata esperienza nel design RF. Linear Technology: le reti wireless SmartMesh IP Linear Technology ha annunciato nuovi aggiornamenti per la linea di prodotti WSN (wireless sensor network) SmartMesh IP …

Il nostro gruppo professionale Linkedin

Un forum professionale targato Linkedin per interagire con la community alla soluzione di problemi tecnici, con discussioni su importanti temi di carattere scientifico. Inoltre, una sezione Jobs dove è possibile mettere in comunicazione professionisti/esperti del settore e aziende interessate alla realizzazione di progetti hardware e software. Che aspetti? Unisciti subito al nostro gruppo esclusivo... siamo già + di 1600!!! Sei un maker o un professionista dell'elettronica? Utilizzi Arduino o Raspberry Pi? Ti interessa la progettazione elettronica, i semiconduttori o vuoi solo conoscere le nuove tecnologie? Hai dei dubbi sull’utilizzo dei microcontrollori o desideri perfezionarne la programmazione? Alzi la mano …

Quale sarà il futuro della mobilità?

La mobilità del futuro è prettamente legata all'evoluzione della tecnologia. Nuove soluzioni hardware, sviluppo software, sensoristica, tanti fattori che segneranno un deciso passo in avanti nelle soluzioni di mobilità. Guardando al mercato, oltre all'auto elettrica e car sharing, abbiamo anche la guida autonoma e le soluzioni dronotiche già presenti nel settore commerciale e di consumer. Al primo posto, per impatto ambientale, il veicolo elettrico resta senza nessun dubbio la prossima conquista di energia pulita, con particolari accorgimenti rivolti anche alla costruzione e gestione della batteria. Sulla stessa stregua andranno altre soluzioni di smart mobility di uso comune che potrebbero …

La scheda Arduino Wi-Fi per l’IoT

La scheda Wi-Fi IoT è una piattaforma di sviluppo open source per il design di applicativi nell’ambito dell’Internet delle cose. Il modulo WLAN integrato ne garantisce un rapido impiego grazie alla facilità di programmazione con l’Arduino IDE attraverso la porta mini-USB. Il fattore di forma decisamente piccolo e compatto lo rende predisposto in molti settori industriali relativamente alla domestica e all’automazione. Dalla semplice visualizzazione della temperatura, passando per la condivisione di informazioni via Cloud, la scheda si dimostra essere un interessante strumento di sviluppo per il mondo IoT e IIoT. In questo articolo presenteremo la scheda, analizzandola da un …

Il futuro dell’IoT non è (ancora) scritto

Il primo numero di EOS-Book di questo nuovo anno vede tra i vari articoli numerosi approfondimenti di progettazione elettronica e la recensione della nuova (mini) scheda Arduino Wi-Fi per il design di applicativi nell’ambito dell’Internet delle cose o IoT. Proprio quest'ultimo è un tema che andremo ad approfondire, intraprendendo un viaggio tra soft robotica, IoT, machine type communication e connettività per capire quali sono i possibili sviluppi e che cosa ci riserva il futuro. Sicuramente un futuro molto ben avviato che rappresenta un enorme potenziale per i professionisti IT. L'Internet delle cose o più semplicemente IoT è decisamente il …

Il futuro della tecnologia: dalla soft robotica all’IoT

Ogni anno al World Economic Forum che si svolge a Davos in Svizzera, i leader della politica e dell’economia si incontrano per discutere di economia, ambiente, salute e tecnologia. Quest’anno, il tema principale scelto ha riguardato l’innovazione e le nuove tecnologie che stanno rivoluzionando gli equilibri di tutta l’economia. Basti pensare al fenomeno Uber, l’applicazione che consente di noleggiare un’auto con conducente ed effettuare transazioni online senza mai pagare in contanti e che tanto ha fatto discutere. Klaus Schawab che ha fondato il World Economic Forum ed è stato al centro degli affari globali per quarant'anni, é convinto che …

La sicurezza nell’IoT: Intervista a Lancen A. LaChance, VP @ GlobalSign

L'Internet degli oggetti deve affrontare problemi di sicurezza quali l'autenticazione, la privacy e l'integrità dati.  Garantire le credenziali di accesso, così come la costruzione di soluzioni collaudate, ha messo alla prova Infineon e la GlobalSign per combinare un servizio PKI cloud-based con moduli TPM OPTIGATM. Questa collaborazione tra le due società riduce significativamente i costi di gestione della sicurezza nei dispositivi IoT. Lancen A. LaChance, vicepresidente Product Management IoT solutions della GlobalSign, ci aiuta a capire l'importanza di questa collaborazione e il mercato IoT. Le esigenze di sicurezza negli ambienti IoT richiedono un forte approccio per mantenere l'integrità e …

La scheda embedded BeagleCore BCS1

Il BeagleCore Starter Kit BCS1 è una delle opzioni di sviluppo e di debug per il BeagleCore BCM1 system on module (SoM). Esso combina una BeagleCore baseboard e il modulo BCM1 in grado di fornire le opportunità di espansione e di collegamento per sviluppare prototipi nell’ambito dell’Internet of Things (IoT). Il BeagleCore BCM1 è un modulo computer miniaturizzato rivolto per applicazioni industriali o commerciali che copre tutte le funzionalità di base della BeagleBone black. È stato progettato per far fronte alle richieste della comunità Open Source nell’ambito dei dispositivi embedded, offrendo loro un dispositivo a basso costo basato su …

La sensoristica nell’Industry 4.0

L’Industry 4.0, ormai considerata la quarta rivoluzione industriale, combina la potenza e la flessibilità dei dispositivi ad alta tecnologia con le enormi possibilità offerte da una connessione internet. Non è un caso se Industry 4.0 e Internet of Things vanno di pari passo. La fusione tra il mondo digitale e il mondo delle apparecchiature industriali offre la possibilità di una profonda trasformazione industriale a livello mondiale. L’Industry 4.0 è ormai un motore già avviato, spinto dal bisogno di tecniche produttive più efficienti e meno dispendiose dal punto di vista economico: in questo ambito i sensori, soprattutto se dotati di …

Segui i movimenti del pallone da Football americano dal tuo smartphone

Il produttore di articoli sportivi Wilson, nonchè fornitore ufficiale di palloni ovali per la National Football League (NFL), sta cercando di contribuire a rendere il gioco del football americano ancora più spettacolare, portando l'adrenalina e l'emozione del gioco nelle strade e parchi di tutto il mondo. Lo scopo è creare una nuova esperienza per gli appassionati di sport, coinvolgendo l'Internet degli oggetti o IoT (al link seguente una panoramica sull'IoT) per rendere i loro palloni ovali "intelligenti". I sensori disposti all'interno della palla potrebbero coinvolgere lo sportivo (o professionista) nel gioco e nello stesso tempo conoscere dettagli statistici come …

Il modulo Wi-Fi WT8266-S1

Gli sviluppatori, fornitori e produttori stanno lavorando per la creazione di nuovi tipi di prodotti, sistemi e dispositivi, per rendere la nostra vita più efficiente e confortevole. Molti di questi sono basati sulla tecnologia Wi-Fi per collegarli tra loro, così come ci si collega ai punti di accesso wireless che a sua volta collega al web e all'intelligenza dei sistemi cloud. Come risultato, molti designer cercano di gestire la complessità di sviluppare i propri sistemi con soluzioni di connettività Wi-Fi integrate. Costruito sul chip ESP8266, il modulo Wi-Fi WT8266 progettato da Wireless-Tag è in grado di soddisfare i requisiti …

LoRa: una Wide Area Network per IoT

Una delle tecnologie wireless che contribuiranno in misura massiva alla diffusione dell’ecosistema IoT (Internet of Things) sarà la tecnologia LoRa. Il curioso e piacevole nome nasce dall’acronimo formato con le sillabe iniziali delle parole “Long Range”. La Beecham Research, società leader nel settore delle ricerche di mercato e di consulenza tecnologica afferma nel loro rapporto “Low Power Wide Area Network for IoT Applications Market Report and Forecast”, che le LPWAN rappresentano lo sviluppo più dinamico e maggiormente in grado di cambiare le regole del gioco del mercato M2M/IoT. Il report prevede che entro il 2020 il 26% del mercato complessivo …

Convertitore di tensione a pannello solare per dispositivi IoT

L’obiettivo di questo progetto (che, una volta tanto, non utilizza alcun tipo di microcontrollore) è quello di realizzare un alimentatore compatto in grado  di alimentare piccoli dispositivi IoT per applicazioni indoor (sì, avete letto bene, stiamo proprio parlando di applicazioni per uso al coperto). L’Internet delle Cose (o più semplicemente IoT, Internet of Things) definisce una rete di dispositivi fisici di tipo embedded, progettati con un opportuno hardware, software, sensori di vario tipo, e con la possibilità di connettersi ad altri dispositivi per scambiarsi delle informazioni. La caratteristica principale di questo progetto è la sua capacità di operare con …

Intel e Altera: le ragioni di una acquisizione

Intel ha acquistato il 100% delle azioni di Altera, uno dei due maggiori produttori mondiali di logiche programmabili, tramite una Offerta Pubblica di Acquisto (OPA). L'ha pagata a caro prezzo: 54$ per azione, 16,7 miliardi di dollari in totale. L'aspetto sinergico derivante dall'unione del know-how tecnologico di entrambe le aziende di semiconduttori è stato il motivo trainante dell'operazione finanziaria. E guarda caso, il motore trainante dell'interessamento di Intel verso Altera è ancora Internet of Things, quel mercato che porterà 50 miliardi di dispositivi elettronici in giro per il mondo entro la data del 2020. Un giro di affari troppo grande …

Privacy Digitale tra profilazione e controllo

L'articolo illustra il contenuto del Convegno dall'Autorità Garante sulla Protezione dei dati personali in tema di controllo dei dati e profilazione. Approfondisce il tema del controllo sui dati personali e della sorveglianza di massa. Inoltre, analizza alcuni concetti fondamentali della disciplina privacy, mostrandone anche le novita' in arrivo con il nuovo Regolamento EUROPEO PRIVACY. Si parla soprattutto di “Libertà”, con un riferimento al discorso del Presidente Soro che la ritiene “sempre più insidiata da forme di controllo sottili, pervasive e capaci per questo di annullare – se non adeguatamente regolate – ogni possibilità per l'individuo di "costruirsi liberamente" (secondo …

Firmware n. 126 con IoT, Energy Harvesting, Smart City e molto altro!

È uscito il nuovo numero di Firmware! Scopriamo insieme gli articoli di questo mese: innanzitutto la copertina è dedicata all'IoT, in modo particolare a come renderlo sicuro. Abbiamo poi proseguito con: Energy Harvesting, alimentare con pannelli solari; effetti di rumore di una linea di alimentazione; standard Wireless M-Bus per i contatori intelligenti; vibrometro real-time con Arduino per il settore industriale; Smart City; caratterizzazione delle celle solari con unità SMU (Source Measure Unit). Il download è disponibile nei formati PDF, ePub e mobi... buona lettura! La copertina di Firmware n. 126   Il sommario di Firmware n. 126   Fiducia …

Fiducia nella sicurezza dell’IoT

Con l’avanzare dell’era di Internet of Things (IoT), proliferano sempre più le discussioni relative alla sua sicurezza e affidabilità. Internet of Things (IoT) è una grande realtà, ma rimane sempre presente la minaccia di subire un attacco, sia esso di tipo sniffing, spoofing, o injection. Un’architettura di sistema embedded opportunamente progettata può aiutare a difendersi contro queste tipologie di attacchi. Indipendentemente dal punto di vista, l’IoT è nato ed è destinato a rimanere qui a lungo, guidando la convergenza tra il mondo Internet e le industrie del settore embedded.  Introduzione La componente hardware, un tempo limitata da numerosi vincoli, …

EOS Top12 – Luglio 2016

È online EOS Top12 di luglio la nostra raccolta dedicata all'Elettronica e alla Tecnologia! Nel numero di questo mese troverete molti articoli e progetti interessanti: Olimpiadi dell’Open Source; tavolo Arcade IKEA con RASPBERRY PI; Mathpix; stazione meteo con Raspberry Pi; mBot, il kit robot Arduino semplice da programmare; Baby Monitor, Video Streaming con Raspberry Pi; Hexiwear, la piattaforma di sviluppo Open Source per IoT e Wearable; sensore di parcheggio con Raspberry Pi; monitoraggio di alimentatori a singolo canale con rilevazione della temperatura in remoto; Buggy, una workstation motorizzata; riprodurre Audio su uno Speaker Bluetooth con Raspberry Pi 3; comunicazione …

Partecipa alle Olimpiadi dell’Open Source e vieni Gratis alla Maker Faire!

Il prossimo mese si terrà in Brasile la nuova edizione dei Giochi Olimpici... da qui è nata l'idea di organizzare un bel contest per la nostra community! Da oggi cominciano ufficialmente le Olimpiadi dell'Open Source, un'iniziativa sviluppata grazie alla collaborazione tra Elettronica Open Source e Conrad che vi terrà compagnia durante tutta l'estate. Tutti possono partecipare, ma solo 5 saranno i vincitori che si aggiudicheranno un incredibile premio (da ritirare allo stand durante la Maker Faire), il biglietto di ingresso alla Maker Faire ed il rimborso per le spese del viaggio. Leggete l'articolo per scoprire le modalità e le …

Le soluzioni di Energy Harvesting per l’IoT

Negli ultimi anni molta attenzione è stata posta sull'Internet of Things (IoT), ovvero tutta una serie di dispositivi commerciali ed industriali (IIoT) interconnessi attraverso la rete wireless (e cablata). Gli analisti stimano un numero sempre crescente di dispositivi IoT, circa 20 miliardi nei prossimi 5 anni. L'avvento di questi dispositivi pone un serio problema sull'alimentazione e le relative batterie che devono essere acquistate, mantenute e smaltite; la tecnica dell'energy harvesting presenta una soluzione semplice per alimentare facilmente ed economicamente i dispositivi low-power utilizzando nello stesso tempo un’energia pulita. La spinta tecnologica dell'IoT è sfruttare le potenzialità della rete per …

Monitora i tuoi dispositivi in modo professionale con Zabbix!

Che si tratti di un server di produzione, una rete aziendale, un impianto fotovoltaico o una macchina industriale, una delle esigenze più richieste che ogni sistema complesso usato in ambito professionale dovrebbe soddisfare è quella del monitoraggio dei suoi parametri prestazionali: quali sono i tempi di risposta e la service availability di un server? Qual è lo stato di una rete? Che rendimento ha il tuo impianto di energia alternativa? Quanto è stressato un attuatore elettromeccanico su un macchinario di produzione? Tutte queste informazioni, fondamentali per conoscere lo stato di un sistema complesso, si possono ottenere (più o meno …

IoT: soluzioni di design per le Smart City

Città come Barcellona, Dubai, Singapore, New York sono già nel futuro. Sono già delle Smart City. In queste aree metropolitane l'"Internet delle Cose" ha cominciato a declinarsi in molteplici applicazioni con il risultato finale che in un prossimo domani ogni essere vivente, uomo, pianta e animale, e inanimato saranno costantemente connessi tra loro.  Di seguito verranno esposte applicazioni di Smart City che andranno a pervadere, volenti o nolenti, le nostre vite. Con lo scopo ovviamente di rendere migliori e più sicure le nostre giornate. E tutto questo senza che noi ne avvertiamo la presenza perché come diceva Mark Weiser, …