Microcontrollori Kinetis: piattaforme software

Microcontrollori Kinetis

Le famiglie di microcontrollori Kinetis vanno da un livello base ad uno altamente integrato e includono una vasta selezione di connettività, di interfacce uomo-macchina e di funzioni di sicurezza. Con Kinetis, il valore non è semplicemente confinato al microcontrollore. Una potente suite di attivazione del software viene fornita come standard da Freescale.

Insomma il portafoglio Kinetis si dimostra flessibile e di valore, adatto ai progettisti e per i prodotti dedicati ai consumatori finali.

Microcontrollori Kinetis: l’approccio della piattaforma offre un certo numero di benefici per i progettisti interni

Vediamo quali sono i vantaggi offerti dalla piattaforma:

    – Fa corrispondere le capacità del microcontrollore ha i requisiti dell’applicazione: seleziona le caratteristiche necessarie sapendo che ci sono percorsi per un’espansione futura o per la riduzione dei costi.
    – Riutilizza l’hardware e il software attraverso prodotti finali diversi: minimizza i costi di sviluppo, le curve di apprendimento e riduce il tempo di rilascio sul mercato.
    – Adatta rapidamente al mercato i cambiamenti nei requisiti delle feature: crea prodotti super-set o sub-set con un singolo portafoglio di microcontrollori.

Incontra i bisogni dei designer: una vasta selezione di microcontrollori scalabili da un fornitore

La prima fase del portafoglio di microcontrollori Kinetis contiene cinque famiglie di microcontrollori compatibili. Sono disponibili cinque opzioni di performance, che vanno da 50 a 150 MHz con la memoria flash che parte da 32 kB fino ad arrivare ad 1 MB. Le comuni periferiche, le mappe di memoria e i pacchetti sia all’interno che attraverso le famiglie di microcontrollori, permettono una migrazione semplice verso una funzionalità ed una memoria sia più grandi che inferiori.

Capacità del segnale misto per il condizionamento, la conversione e l’analisi del segnale

I microcontrollori Kinetis presentano delle elevate capacità per quanto riguarda il segnale misto. Le caratteristiche includono ADC a 16 bit e a 12 bit ad alta velocità e ad alta precisione, comparatori ad alta velocità e amplificatori programmabili. Con l’integrazione analogica che a questo livello di solito richiede una soluzione multi-chip, i microcontrollori Kinetis offrono i benefici aggiunti di un ridotto costo di sistema e di un ridotto sforzo di integrazione.

Prestazioni ad alto risparmio energetico per un’estesa durata della batteria

I microcontrollori Kinetis presentano le migliori innovazioni per quanto riguarda il basso consumo, incluse dieci modalità flessibili di operatività a basso consumo per l’ottimizzazione del profilo energetico, del clock gating, della programmazione flash e dell’operazione periferica analogica abbassata fino a 1.71 V. Una maggiore flessibilità una viene aggiunta grazie ad un RTC a basso consumo e ad una unità di wake up low-leakage, mentre un timer a basso consumo attiva una continua operatività del sistema in uno stato di alimentazione ridotta.

FlexMemory: EEPROM on-chip veloce, flessibile e ad alta resistenza

La nuova tecnologia FlexMemory di Freescale offre una soluzione potente ed estremamente versatile per i progettisti che fanno uso di EEPROM on-chip e di memoria flash di dati o dei programmi aggiuntiva. Semplice e veloce come la SRAM, non richiede alcun intervento dell’utente o del sistema per completare la programmazione e le funzioni di eliminazione quando viene utilizzata come EEPROM bytewrite/
byte-erase ad alta resistenza.

15 Comments

  1. max75 24 marzo 2011
  2. Antonio Mangiardi 24 marzo 2011
  3. fra83 24 marzo 2011
  4. Antonio Mangiardi 24 marzo 2011
  5. Fabrizio87 24 marzo 2011
  6. Antonio Mangiardi 24 marzo 2011
  7. max75 24 marzo 2011
  8. Francesco12-92 24 marzo 2011
  9. Emanuele 24 marzo 2011
  10. max75 24 marzo 2011
  11. Fabrizio87 24 marzo 2011
  12. Casciana17 24 marzo 2011
  13. Fabrizio87 24 marzo 2011
  14. Antonio Mangiardi 25 marzo 2011
  15. max75 25 marzo 2011

Leave a Reply