NXP è il fornitore del chip di Google Wallet

NXP è il fornitore del chip di Google Wallet

Google ha lanciato “Google Wallet”, un’applicazione per gli smartphones Android ed NXP ha sottolineato che si tratta dei suoi chip che stanno consentendo l’applicazione.

Al momento del lancio commerciale, Google Wallet sosterrà i pagamenti con due soluzioni di pagamento: un PayPass Citi MasterCard e una carta prepagata virtuale di Google. La prima versione di Google Wallet è prevista in uscita con il 4G Nexus S sulla rete Sprint.

NXP dichiara di esser stata presente alla nascita del portafoglio elettronico. “Con la soluzione NFC (near field communication) di NXP, i consumatori possono utilizzare i loro cellulari per pagare beni, applicare un coupon di sconto, o ricevere punti fedeltà”. La società ha dichiarato anche che fornisce il componente PN65 che è la soluzione NFC incorporata e sicura per il portafoglio di Google e che NXP è stata determinante nel costruire l’applicazione.

Il PN65 include il controllore radio NFC, l’elemento di sicurezza incorporato e il software NFC in un unico dispositivo. L’elemento di sicurezza fornisce l’elaborazione di crittografia per mantenere sicure le transazioni mobili.

“La tecnologia NFC di NXP converte in sostanza, smart phone in carte fedeltà, dispositivi di pagamento contactless per i biglietti per i concerti, biglietti di transito, e le chiavi di accesso sicuro nelle automobili, camere d’albergo, negli edifici, e computer – le possibilità sono infinite,” ha dichiarato Ruediger Stroh.

STAMPA     Tags:, ,

4 Comments

  1. brazov2 30 maggio 2011
  2. Edi82 Edi82 30 maggio 2011
  3. Emanuele 31 maggio 2011
  4. Bazinga 31 maggio 2011

Leave a Reply