Home
Accesso / Registrazione
 di 

System on a chip (SoC): il cuore di ogni smartphone e tablet

SoC

Grosso modo tutti noi sappiamo, per motivi professionali o semplicemente come assemblatori o utilizzatori finali, come è fatto un PC. Non tutti forse sanno invece cos'è e come è strutturato un SoC (system-on-a-chip), il cuore degli attuali dispositivi mobile. Non sapete orientarvi tra termini come Tegra, Snapdragon, oppure Exynos? Volete vederci chiaro prima di acquistare il vostro prossimo tablet o smartphone? Bene, leggete allora questo articolo, i SoC non avranno più segreti per voi!

Contenuto esclusivo per gli ABBONATI PLATINUM di Elettronica Open Source.

Leggi subito tutto l'articolo e poi ricevilo in PDF all'interno di EOS-Book insieme a tanti altri vantaggi offerti dall'Abbonamento Platinum! Diventa Utente PLATINUM

SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DI UN ABBONAMENTO ANNUALE CHE COMPRENDE ANCHE TUTTO L'ARCHIVIO

 

 

 

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Tiziano.Pigliacelli

complimenti

Innanzitutto complimenti per l'articolo, si affianca perfettamente a quello di ieri. Ben scritto e davvero interessante. Volevo avvalorare il tuo giudizio su Apple, è visibile la differenza rispetto ai concorrenti, Samsung compresa (e lo dico da fan di Samsung ) nonostante le migliori caratteristiche tecniche che gli altri competitors spesso vantano. Io posseggo un Samsung Galaxy S3 e ho sempre detto ai miei amici Apple-dipendenti che non c'è paragone e che Samsung è molto meglio. Ma più lo uso e più sono convinto che non è così. Quindi grande merito a Samsung per il SoC che produce, ma la scelta di Apple ha senza dubbio un grande effetto sulle prestazioni.

ritratto di Giorgio B.

Posso chiederti, per

Posso chiederti, per curiosità, perché stai cambiando idea? Che cosa ti sta convincendo?
Hai già avuto esperienza diretta di prodotti apple?

ritratto di Tiziano.Pigliacelli

Ho avuto esperienza diretta,

Ho avuto esperienza diretta, nel senso che l'ho avuto, con un ipod touch (prodotto incredibilmente ben fatto, che non si è mai bloccato e non ha mai mostrato momenti di "lentezza". Poi ho avuto in mano per un po' di tempo sia l'ipad e sia l'iphone, e non c'è davvero paragone con i prodotti Samsung. Maggiore fluidità, minori (tendenti a "0") situazioni di stallo. Con il mio S3 ho avuto invece tanti problemi in tal senso. Prima dell'ultimo aggiornamento vedevo il mio telefono restare bloccato per minuti, riavviarsi da solo, e le situazioni di stallo erano (e sono ancora) molto frequenti. Tra l'altro devo stare stare attento a quante App installare, cancellare ogni tanto la Ram per evitare che la batteria duri di mezza giornata (anche se questo credo che sia un problema comune degli smartphone). C'è ovviamente la contropartita: io ho comprato il mio telefono appena uscito a 550 € con tablet in omaggio, ho uno schermo da 4.8 pollici, le App utili sono tutte gratuite, c'è ampia scelta, avere Android vuol dire che non si è vincolato al marchio Samsung, salvare dati sull'account Gmail è utile per tanti motivi, ed il telefono è certamente più "accessibile". Ci sono certamente motivi per scegliere l'uno o l'altro, ma se vuole efficienza e stabilità non posso fare altro che (mi duole dirlo) andare su Apple.

ritratto di Giorgio B.

Senti io ho provato un iPhone

Senti io ti dico la mia poi fanne l'uso che credi. :))
Io ho provato un iPhone 4 ed un 5, un iPod vecchissimo, non so la generazione, un iPod di 4a e un MAC Book...

Posso essere sincero?
Tutta questa straordinarietà, questa superiorità eccetera eccetera eccetera non le ho viste.
Eppure sono tutt'altro che un windowsiano!
Per quanto riguarda Android invece io devo dire che secondo me non si batte.

Poi, dico, ma tu l''hai visto iOS 7? Ma chi l'ha disegnato, un bimbo di 3 anni???? :)

ritratto di Giorgio B.

Sono mancato per un paio di

Sono mancato per un paio di giorni ed ho trovato questo straordinario articolo…
Davvero impareggiabile.
Un riassunto veramente utile e completo di tutto ciò che c'è da sapere sul mondo e sulle possibilità di questi sistemi.
Difficilmente mi ero soffermato a pensare a quanti dispositivi diversi utilizzano i soc...
Una domanda, sulla chiusura del tuo articolo: tu hai un'idea di che cosa potrebbe succedere con questa fusione?
Come la vedi?
Ti aspetti che sia una cosa positiva oppure serve soltanto per ufficializzare la loro collaborazione?
Siccome Nokia e Microsoft stavano lavorando già da un po' insieme, visto che Microsoft aveva voglia di non perdere il treno di entrare nel mercato della telefonia e la Nokia aveva bisogno di un sistema operativo visto che symbian zoppicava, dici che questa unione sarà utile per la crescita? Faranno ricerca?
Insomma non pensi che sia solo una mossa commerciale?
A proposito: molti mi hanno fatto notare che questo significa che in Europa non esiste più qualcuno che produca e distribuisca autonomamente telefoni cellulari. Questa analisi vi trova d'accordo?
È davvero così?

ritratto di slovati

Penso che i frutti

Penso che i frutti dell'acquisizione del settore mobile di Nokia da parte di Microsoft si vedranno solo tra un pò di tempo. Sicuramente riceverà una maggiore spinta il sistema operativo Windows Phone (e Windows RT), peraltro già utilizzato sulla serie Lumia. Inizialmente penso che verranno utilizzati SoC già presenti sul mercato (Snapdragon), ma non è escluso che in futuro possa essere percorsa una strada simile a quella di Apple (progettazione hardware e sistema operativo). Sicuramente la sfida non sarà semplice, ed il successo dipenderà anche dalle app rese disponibili agli utenti.

ritratto di Emanuele

Raspberry PI SOC

Oltre ai complimenti per l'ottimo articolo, vorrei aggiungere che anche il famoso Raspberry PI si basa su un SOC (della Broadcom) che ingloba un ARM 11, la GPU e la memoria RAM. Senza questa integrazione non sarebbe stato possibile avere una scheda così piccola.

Riguardo ad Apple, confermo anche io la strategia vincente dell'accoppiata SOC + OS anche se closed source,
ma forse se non fosse stata appunto "closed" non sarebbe stata cos' vincente........?

Riguardo invece ad ATOM, stenderei un velo pietoso, in quanto, se parliamo di navigazione internet, è sempre stato più veloce uno smarpthone di fascia media piuttosto che un NETbook.

Infine sull'integrazione dei chip, suggerisco la lettura di questo articolo tecnico di approfondimento che avevamo pubblicato in inglese già nel 2008

http://it.emcelettronica.com/lattivazione-delle-piattaforme-microelettroniche-3d-mcms

http://dev.emcelettronica.com/enabling-3d-microelectronics-platforms-mcms

ritratto di Piero Boccadoro

Si, su Atom sono d'accordo

Si, su Atom sono d'accordo anche io... meglio parlarne il meno possibile :(

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 24 utenti e 82 visitatori collegati.

Ultimi Commenti