Catturare immagini dallo spazio? Oggi si può

Due studenti della MIT catturano immagini della terra dallo spazio per meno di $150

Guarda l’immagine qui di fianco! Bella no? Che lo crediate o no non è stata catturata dallo scatto di una potente fotocamera posizionata su un satellite da milioni di dollari, ma da una semplice fotocamera digitale da due studenti alla M.I.T. che non erano affatto a bordo di un velivolo spaziale e che sicuramente non erano in gita scolastica nello spazio in orbita intorno alla terra!

Justin Lee ed Oliver Yeh non possiedono i $20 milioni di dollari di Dennis Tito per entrare in orbita, ma ciò che possiedono è semplicemente un pallone meteorologico, un refrigerante in poliestere, un riscaldatore di mani, dei telefonini GPS, ed una fotocamera A470 punta e scatta della Canon.

Hanno fatto un buco nel fondo del refrigerante, e posizionato la fotocamera all’interno. Hanno inserito all’interno dell’involucro lo scalda mani e il telefonino GPS per evitare che questo congelasse nell’atmosfera superiore. Hanno legato il congegno al pallone meteorologico, ed il resto passato alla storia del fai da te.

La loro apparecchiatura può arrivare fino a 93,000 piedi, che tecnicamente non è ancora spazio, ma per il Progetto Icarus è significato arrivare abbastanza in alto per scattare delle fotografie incredibilmente “spaziali”. Tutto realizzato con un costo relativamente basso di soli $148.

Dovrò inchinarmi al cospetto di questi due studenti per il loro spirito fai da te. Questa storia ricorda molto l'uomo cinese che costruì il suo elicottero personale. Storie del genere sono davvero importanti per ricordarci che i nostri sogni possono realizzarsi con un po' di tecnologia e molta ingegnosità.

Source: Catturare immagini dallo spazio? Oggi si può

Repost: 24 Dic 2009

Tags:

Scrivi un commento

Send this to a friend