Elettronica News Febbraio 2016

Le news di questo mese riguardano le numerose acquisizioni e fusioni delle principali aziende nel settore dei semiconduttori. NXP e Freescale hanno annunciato di aver completato la loro fusione con la nascita di una nuova azienda NXP Semiconductors N.V, Microsemi Corporation ha acquisito PMC-Sierra che progetta, sviluppa, commercializza e supporta soluzioni storage a semiconduttore, optical networking e soluzioni embedded. Inoltre, Microchip Technology ha completato l'acquisizione di Atmel ed Intel ha annunciato di aver acquisito Altera Corporation, azienda leader nel campo delle FPGA. Inoltre, nuovi dispositivi si fanno strada nel mercato a cominciare dai nuovi convertitori DC/DC della Murata, un regolatore buck sincrono ad alto rendimento con uscita programmabile della Linear Technology e resistenze shunt SMT della TT Electronics per le funzioni di rilevamento di corrente. Infine, una nuova alleanza tra CUI e Virtual Power System garantirà un nuovo standard nell’ambito dei data center.

Convertitori DC/DC 1 W serie NXE1 della Murata

murata-nxe1-series-dc-dc-converter

Murata ha annunciato l’ampliamento della sua gamma di convertitori DC/DC da 1 W della serie NXE1 con nuovi modelli a 3,3 V. Sebbene Murata gode di un certo privilegio per la produzione di condensatori ceramici, essa è molto conosciuta nella produzione anche di moduli bluetooth e Wifi, nonchè convertitori DC/DC. La serie NXE1 ha una valutazione MSL 2 ed è compatibile con una temperatura di picco di saldatura reflow di 245C per J-STD-020 e J-STD-075. I nuovi dispositivi NXE1S0303MC e NXE1S0305MC arricchiscono la gamma dei componenti DC/DC di Murata realizzati con processi automatizzati surface mount con alto isolamento di circa 3 kVDC per una maggiore efficienza. Le dimensioni sono dell’ordine di 12,7 mm x 10,4 mm x 4,8 mm che garantiscono una maggiore compattezza nei progetti dove gli ingombri rappresentano un elemento critico.
I nuovi componenti di footprint "industry standard" compatibile, possono essere sostituiti facilmente nei progetti analoghi, migliorando la compattezza del sistema e nello stesso tempo garantendo elevati livelli di affidabilità e isolamento con prestazioni costanti.  La protezione da corto circuito è standard con un intervallo di temperatura di funzionamento compreso tra -40 °C e +85 °C. I nuovi prodotti sono in attesa di certificazione per la "reinforced isolation" relativa allo standard di sicurezza internazionale UL60950.

CUI e Virtual Power System: un’alleanza strategica

figura

CUI e Virtual Power System hanno annunciato un accordo [...]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 1840 parole ed è riservato agli abbonati PLATINUM. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e PLATINUM e potrai fare il download (PDF) di tutti gli EOS-Book, Firmware e degli speciali MONOTEMATICI. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio 2 febbraio 2016

Scrivi un commento