Impianti elettrici e condizioni estreme da oggi vanno d’accordo con C-Control PRO mini Station

Chi ha detto che dove c'è l'acqua non può esserci l'impianto elettrico? Basta che ci sia il giusto isolamento. Oggi vi parliamo di una soluzione che vi permetterà di lavorare in tutta tranquillità anche in condizioni difficili. Ecco a voi la C-Control-PRO mini-station.

Se qualcuno di voi si è mai trovato nella condizione di dover lavorare nel settore degli impianti elettrici è molto probabile che abbia maneggiato soluzioni automatizzate, quali per esempio azionamenti di serrande o saracinesche oppure comandi a distanza. Sempre nell'ambito domestico, senza arrivare agli impianti industriali, avrete probabilmente lavorato con impianti d'allarme e centraline. Ma ancora, se la vostra qualifica professionale riguarda grossi impianti, probabilmente avete lavorato con il controllo di pannelli solari. Tutte queste competenze portano il professionista ad aver bisogno di soluzioni versatili ed universali. A queste persone si rivolge il prodotto di cui parliamo oggi.

La "C-Control PRO Mini-Station" è basata su un microcontrollore ATMega32-16AU; potete trovare un dettaglio del circuito di condizionamento del sistema con facilità, consultando lo schema completo in pdf.

Il cuore di questo disposto è disposto all'interno di un contenitore, housing, water-proof. A cosa può servire? È presto detto. Se non avete mai lavorato con la necessità di un'impermeabilizzazione totale alle particelle di polvere ma anche resistente all'acqua, probabilmente il fatto che questa stazione sia marchiata IP66 non vi dirà nulla ecco per quale motivo adesso apriamo una parentesi e cerchiamo di spiegare al meglio che cosa vuol dire.

IP, ovvero International Protection o classe di protezione, è uno standard internazionalmente riconosciuto che, nell'ingegneria elettrica, codifica e rappresenta il livello di protezione di un'apparecchiatura rispetto al contatto con il corpo umano o con oggetti a prescindere che questo contatto sia accidentale oppure intenzionale. Altra grandezza che viene codificata è la protezione rispetto al contatto con i liquidi, in particolare con acqua.
Per evitare pericoli di elettrocuzione e così via dicendo si utilizza un codice di cui la prima cifra indica la protezione contro l'accesso di corpi solidi ed il contatto con parti pericolose.
La seconda,
invece, indica la protezione contro l'accesso ai liquidi.
Diciamo soltanto, in questa sede, che IP66 indica un'apparecchiatura che è resistente alla polvere ed anche all'acqua in particolare contro le ondate (quindi non l'immersione!).

La Mini Station C-Control PRO, dicevamo, è particolarmente utile non solo per l'automazione ma anche per la presenza di ingressi analogici e digitali. È dotata anche di due relais da 10 A a 250 V/CA, grazie ai quali si possono connettere direttamente degli attuatori.

La stazione risulta molto semplice nel montaggio, dal momento che può essere alloggiata a parete.

Ed ora che gli abbiamo spiegato di che cosa stiamo parlando nel dettaglio, vediamo quali sono i punti di forza:

  • ideale per comandi progettati su misura;
  • programmazione in Basic, Compact-C e Assembler;
  • sensori collegati con attuatori ad uscite e ingressi tra i più svariati.

Come sempre, però, sono le caratteristiche il vero punto forte di un prodotto, e questo vale in qualunque settore. Vediamo allora quelle di C-Control PRO:

  • LED di stato alle uscite digitali e relais (rosso);
  • 2 interfacce UART (PRG) per il download di programmi (anche per uso libero);
  • possibili connessioni per sensori a 1 cavo (es.: misurazione della temperatura);
  • Bus I²C con resistenze pullup collegabili;
  • Pulsante Start/Stop per il controllo dello stato di C-Control Pro;
  • 2 relais (commutatori) con carico massimo 10 A / 250 V.

Tecnicamente, questa situazione si presenta così:

  • Potenza dissipata: 1,6 W (a 12 V/CC);
  • Risoluzione ADC: 10 bit;
  • Tolleranza divisore di tensione: 2 %;
  • Resistenze pull up BUS I²C: 4,7 kΩ;
  • Ingressi digitali: 5 (0 - 16 V = basso / 3 - 16 V = alto);
  • Larghezza: 65 mm;
  • Min. Temperatura ambiente: 0 °C;
  • Tipo di protezione: IP66;
  • Potenza relais: 10 A (MAX);
  • Corrente d'uscita:10 mA;
  • Distanza foro di fissaggio: 79 x 50 mm;
  • Uscite digitali: 7 (5 V = alto);
  • Range di tensioni di lavoro: 9 - 16 V/DC;
  • Range di tensioni d'ingresso: 5 - 16 V/DC;
  • Ingressi analogici: 2 (10 bit risoluzione di 0 - 5 V);
  • Assorbimento di corrente: 200 mA (MAX);
  • Max. Temperatura ambiente: 40 °C;
  • Peso: 160 g;
  • Lunghezza: 95 mm;
  • Tensione d'uscita: 5 V/DC.

All'interno della confezione, alla consegna, troverete:

  • C-Control PRO mini Station (ok, è ovvio ma lo scriviamo stesso);
  • CD di installazione (con esempi in Basic e Compact-C);
  • Libreria per la programmazione della stazione;
  • Istruzioni per l'uso su CD.

Ma torniamo all'utilizzo: il C-Control Pro può essere impiegato per effettuare controlli e regolazione. È necessario creare un programma per ciascuna funzione che permetta all'unità di funzionare secondo incarichi specifici. Alla consegna, precaricato, ci sarà un programma di test che si attiverà non appena sarà connessa alla rete.
Ci sono anche diversi programmi demo aggiuntivi all'interno del cd incluso alla consegna. Prendetevi il tempo che vi serve per guadagnare confidenza con lo strumento.

Il prezzo? Ecco, questa è un'informazione molto interessante. Stiamo parlando di € 44,50 ma naturalmente, dato il tipo di prodotto, per acquisti multipli sono previsti sconti; nello specifico stiamo parlando del 4%, se si acquistano da 5 pezzi in su, e dell'8%, per ordini dai 10 pezzi in poi.

Per quanto riguarda invece la documentazione ufficiale siamo sicuri che troverete molto utile il riferimento al manuale.

La mini-station C-Control-PRO è disponibile da subito con spedizione in 24 ore a questo indirizzo.

Scarica subito una copia gratis

5 Commenti

  1. gfranco78 gfranco78 17 Giugno 2014
  2. Giorgio B. Giorgio B. 17 Giugno 2014
  3. Piero Boccadoro 17 Giugno 2014
  4. Piero Boccadoro 17 Giugno 2014
  5. Elby 26 Giugno 2014

Scrivi un commento

Seguici anche sul tuo Social Network preferito!

Send this to a friend