Nuovo connettore di alimentazione della Binder

La Binder ha annunciato un nuovo connettore di alimentazione per utilizzo in ambienti critici (HEC). E' capace di reggere fino a 32A di corrente con tensione di 600V e possiede la certificazione IP68/IP69k. Esso è destinato a un uso prevalentemente esterno.

L'azienda assicura che i suoi connettori di alimentazione sono ideali per l'utilizzo in ambienti estremi, nei quali la sicurezza e l'affidabilità dell'alimentazione sono di vitale importanza. Tali connettori sono estremamente robusti e resistono molto bene all’acqua e alla polvere, secondo le direttive standard IP68/IP69k. Inoltre tollerano condizioni molto dure e severe come, ad esempio, in ambito agricolo ed edile nei quali vengono eseguiti frequenti lavaggi ad alta pressione.

I connettori possono essere anche utilizzati in applicazioni riguardanti i sistemi di segnalazione e il controllo del traffico, negli impianti industriali di processo, nei sistemi di depurazione dell’acqua e nelle attrezzature per il riciclaggio. Essi sono prodotti in poliammide UL 94V-0 e prevedono un fissaggio a baionetta in tre punti che consente un'installazione molto rapida e sicura.

Il connettore della Serie 696 HEC può sopportare fino a 32A con una tensione di 600V, nei formati con cavo o a pannello, maschio o femmina. Può resistere tranquillamente a oltre 1000 cicli di accoppiamento.

 

Scrivi un commento