Quale futuro ci aspetta con le Nanotecnologie ?

La Nanotecnologia è una scienza che si sta affacciando nel mercato da qualche anno a questa parte, ma che riserva ancora molte applicazioni in svariati campi, dalla medicina passando per l'automotive. Alcuni esempi appartengono al settore delle memorie con la nuova MRAM e lo sviluppo di tecnologie connesse con il mondo delle telecomunicazioni (smartphone, display). La ricerca e lo studio ci conducono verso una elettronica sempre più integrata a livello molecolare con una nuova fisica dei dispositivi. La fotonica vedrà i suoi effetti in termini di nanomateriali con la realizzazione dei computer quantistici. Un forte dibattito ha sollevato problemi riguardanti la tossicità e l'impatto ambientale dei nanomateriali, e dei loro effetti potenziali sull'economia globale. La Nanomedicina dovrebbe essere il settore che abbraccerà con ampio respiro la crescita del mercato: i pazienti potranno "bere" liquidi contenenti Nanorobot programmati per ricostruire la loro struttura molecolare, oppure rallentare il processo di invecchiamento ed eseguire interventi chirurgici.

La Nanotecnologia continuerà a diffondersi con nuovi materiali, nuove soluzioni e un deciso impatto sulle nostre vite. Non sappiamo quali saranno le conseguenze (sociali) nel lungo periodo, ma di certo le soluzioni proposte nel campo medico sembrano di notevole interesse. Come sarà il futuro con la nanotecnologia e quali mercati potranno beneficiare delle loro applicazioni?

Aspettiamo i Vostri commenti e considerazioni. I migliori saranno pubblicati sul prossimo numero della rivista Firmware.

 

6 Commenti

  1. Alessandro Morgia Alessandro Morgia 13 luglio 2016
    • Marcello Colozzo Marcello.Colozzo 1 13 luglio 2016
      • Marcello Colozzo Marcello.Colozzo 1 13 luglio 2016
  2. Fulvio De Santis Fulvio 13 luglio 2016
  3. Giorgio Giaccaglini Giorgio Giaccaglini 14 luglio 2016
  4. Giovanni Di Maria Giovanni Di Maria 14 luglio 2016

Scrivi un commento

EOS-Academy