Abbonati ora!

Skateboard elettrico? Costruiamolo insieme!

Alla fine degli anni '40 nasceva in California lo skate,  tavola molto semplice munita di quattro ruote per "surfare" in città. A distanza di 70 anni lo skateboard riprende vita e diventa strumento di smart mobility, di easy moving per città affollate. Ed allora nasce lo skateboard elettrico, strumento semplice da gestire e manutenere, con grande contenuto tecnologico all'interno. Vediamo in questo articolo come sono fatti questi piccoli gioielli di tecnologia che stanno letteralmente rivoluzionando la mobilità in città. E, perchè no, proviamo a costruirne uno in casa e diventare anche noi parte di questa nuova rivoluzione culturale!

Un pò di storia

Il primo skateboard a motore prodotto in serie si chiamava Motorboard, creato nell'estate del 1975 con motore a benzina. Il Motoboard e skateboard simili sono stati vietati a metà degli anni 1970 in California ai sensi della legge 21968 in quanto i loro motori provocavano un elevato grado di inquinamento atmosferico a causa dei gas rilasciati (non avevano marmitte catalitiche o sistemi per l'abbattimento dei gas). Ciò nonostante questo fu un impulso allo sviluppo di skate con alimentazione green e pertanto legali per correre sulle strade della California. Con la legge n. 2054 si legalizzavano infatti skateboard motorizzati se correvano alimentati da energia elettrica, con un motore sotto i 1.000 watt ed una velocità inferiore ai 30 Km/h.

Prima di iniziare, vediamo cosa c'è già sul mercato

Prima di costruire il nostro skate vediamo un pò cosa c'è sul mercato per prendere alcuni spunti e, perchè no, realizzare il miglior skateboard al mondo (almeno per i nostri utilizzi).

ME-Mini

Il Me-Mini è il primo veicolo veramente portatile di piccola dimensione. Si tratta di un mezzo di trasporto straordinario: piccolo, leggero, facile da usare, con basso consumo energetico e dal peso di soli 3.5Kg, il più basso sul mercato.

Mellowboard

Il primo sistema elettrico montabile che trasforma ogni skate normale in uno skateboard elettrico: il tutto in pochi minuti e senza grosse conoscenze tecniche.

Yuneec E-GO

Bel mezzo, sia come performance (oltre 30 km di autonomia), che come stabilità su strada e su terreni sconnessi. E' un longboard dalle grandi ruote con un telecomando per il controllo [...]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2029 parole ed è riservato agli abbonati MAKER. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e potrai fare il download (PDF) dell'EOS-Book del mese. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

Scrivi un commento

EOS-Academy