UBASIC, il nipote del GW-BASIC

I programmatori che creavano software negli anni ’80 ricordano certamente il linguaggio interprete GW-BASIC, che veniva fornito a corredo del sistema operativo MS-DOS. Il noto sistema di programmazione è risorto e dopo qualche decennio è possibile apprezzare ancora le sue nuove e potenti qualità. Il suo nome è UBASIC ed è disponibile in versione free.

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2149 parole ed è riservato agli ABBONATI. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici e potrai fare il download in formato PDF eBook e Mobi per un anno. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Scarica subito una copia gratis

2 Commenti

  1. plotino plotino 8 Maggio 2014
  2. Giovanni Di Maria gio22 8 Maggio 2014

Scrivi un commento

Seguici anche sul tuo Social Network preferito!

Send this to a friend