Tavola rotonda EMBEDDED IOT: gli esperti del settore a confronto

EMBEDDED IOT è parte di IOTHINGS, l'evento leader in Italia sulle tecnologie e soluzioni per l'Internet of Things, in programma a Milano il 16 e 17 Maggio prossimi. EMBEDDED IOT si rivolge principalmente a progettisti elettronici e sviluppatori firmware, che in un'unica sede potranno incontrare gli ingegneri e i responsabili delle aziende leader fornitrici di componentistica elettronica, attraverso area expo, conferenze e business meeting su vari aspetti dell'IoT. Lo scorso 27 Febbraio si è tenuta una tavola rotonda che ha visto la partecipazione di molte aziende leader di settore, che hanno discusso sugli aspetti peculiari dell'Internet delle Cose e sulle tematiche che saranno oggetto di approfondimenti all'evento.

Lo scorso 27 febbraio a Milano si è tenuta una tavola rotonda sui temi di grande attualità per il settore dell'IoT, che ha visto la partecipazione delle principali aziende attive in questo segmento di mercato. I rappresentanti intervenuti (tabella 1) hanno discusso i "trend topics" nelle tecnologie che coinvolgono l'IoT Embedded: dalla sicurezza alle tecnologie, passando per le certificazioni. La tavola rotonda ha rappresentato un valido punto di incontro per porre le basi del prossimo evento EMBEDDED IOT. L'evento si inserisce nella cornice di IOTHINGS 2017 dove 3 grandi aree tematiche identificano i contenuti delle varie conferenze: EMBEDDED IOT (tecnologie embedded), M2M Forum (cloud, IT e telco) e IOENERGY (smart energy). Un’unica area expo condivisa tra gli eventi ospiterà gli espositori e accoglierà i visitatori tra i vari stand.

Nome Cognome Ruolo Azienda
Aldo Bonzi FAE Leader Arrow Electronics
Michele Busnelli Commercial Managing Director Embedded Div Melchioni
Roberta Castellazzi Supplier Development Manager Future Electronics
Giuseppe Colombo Technical market Consystem
Stefano Corona BDM IoT & Security AVNET Silica IT
Alessandro Damian Marketing Manager Contradata Milano
Vincenzo Di Mucci Product Manager SARTELCO SISTEMI
Patrizio Piasentin South Europe Manager Silicon Labs
Giuseppe Finazzi Sales Director Distribution EMEA South & Middle East NXP
Vincenzo La Fragola Direttore Generale / Managing Director PRIMA RICERCA
Enrico Marsaglia Consortium SRL
Sandro Mascetti Owner MAS Electronics
Giuseppe Miccoli Account Manager EBV ELEKTRONIK
Filippo Mutti Marketing dept. - Market Reserch Analyst IMQ GROUP
Fabio Norfo Business Development Manager Future Electronics
Sergio Picciotti Administrator ARBOR TECH
Mauro Quartieri Business Development Manager RS Components
Giancarlo Ronzino Product manager SGE Syscom
Paolo Rubegni Responsabile Marketing Arbor Tech

Tabella 1: i partecipanti della tavola rotonda

Nello stesso tavolo erano presenti non solo fornitori, ma anche ingegneri che operano nel campo della progettazione. L'occasione di questo dibattito ha permesso di evidenziare le tematiche del prossimo evento IoT, dove sicuramente verranno approfondite le domande e risposte che il mercato odierno richiede su vari aspetti legati alla sicurezza e al design per il mondo commerciale ed industriale (Figura 1).

 

Figura 1: tavola rotonda Embedded IoT

 

Particolari approfondimenti sono stati rivolti alle soluzioni embedded, piattaforme IIoT, sicurezza, certificazioni e moduli HMI. Inoltre, aspetti legati a temi di business industriali quali Smart Parking e smart lighting. La tavola rotonda ha permesso la definizione di Aree expo con il supporto di associazioni e partner aziendali che daranno vita a presentazioni "live" di soluzioni innovative IoT. Business meeting one-to-one con i visitatori dell’evento permetteranno, inoltre, di accrescere l'opportunità di lead generation e partnership.

La tavola rotonda ha riguardato 3 grandi aree applicative dell’IoT come punto di incontro tra i produttori, gli end users ed i system architecture: Smart Home come fulcro dell'ecosistema tecnologico per ogni individuo, Supply Chain Management per la gestione intelligente dei centri di distribuzione per fornire una maggiore efficienza nella consegna dei prodotti (caso Amazon), e Industry 4.0. Conferenze su argomenti tecnici garantiranno la possibilità ai professionisti di disporre di uno strumento di comunicazione per il proprio aggiornamento professionale.

Un argomento che è stato al centro dell'attenzione ha riguardato le certificazioni nell'ambito dell'IoT. Molte aziende vogliono identificare bene la questione che si dimostra essere molto trasversale. P. Piasentin della Silicon Labs ha messo in risalto aspetti della sicurezza dell'IoT.  In questi casi la sicurezza, intesa sia come concetto funzionale del prodotto sia come safety per gli utenti, comporta una notevole esposizione con rischi di notevole rilievo in seguito ad un cyber-attack. Un discorso simile da parte di V. La Fragola ha riguardato l'ultima direttiva sulla radio e aspetti di testing in ambito automotive.

G. Ronzino della SGE Syscom ha voluto sottolineare i concetti di sicurezza elettrica e sicurezza funzionale soffermandosi sull'importanza dell'affidabilità dei prodotti IoT. Il mercato italiano è suddiviso in piccole aziende e applicazioni: tanti piccoli player con ciascuno la sua problematica. Molto importante è il processo di certificazione in molti aspetti applicativi, a cominciare dal wearable passando per il consumer.

A. Bonzi della Arrow ha sottolineato l'importanza delle Smart Home, start up, makers e il tema riguardante il data analytics.  La luce, ad esempio, può essere un punto per entrare nella rete mash a casa attraverso l'IoT, con le lampadine che si collegano nel cloud e possono essere attivate per mezzo della tecnologia mobile. Big Data e data analytics trovano una nuova fonte di sviluppo, attraverso le quali le imprese possono trarne sicuramente vantaggio. G. Baggiani di Sfera Labs ha voluto sottolineare l'importanza di definire cosa è IoT, l’infrastruttura che contiene servizi e raccolta dati che racchiude a sua volta un intero ecosistema tutto connesso.

M. Quartieri della RS Components ha mostrato interesse verso l'Industry 4.0 e l'intero mondo embedded, soprattutto soffermandosi sull'importanza di Arduino nell'industria con i relativi prodotti professionali. Un mercato in crescita è rappresentato dalle schede di sviluppo destinate alla realizzazione del prototipo finale, riducendo il time-to-market e semplificando decisamente il processo produttivo. A seconda del campo applicativo, molte aziende dispongono di soluzioni hardware e software che impiegano piccoli sistemi SoC con processori ARM a basso consumo.

Un punto centrale del dibattito ha riguardato le tecniche di raccolta dati e le relative infrastrutture di servizi.  Supply Chain Management per la gestione intelligente dei centri di distribuzione al fine di fornire una maggiore efficienza nella consegna dei prodotti. Il concetto di Web Agency è stato al centro del dibattito per identificare aziende che possano avere una conoscenza approfondita del web e instaurare un buon rapporto in vista dell'IoT e del relativo business che la tecnologia mette a disposizione.

Con il termine IoT vengono racchiusi molteplici concetti, a cominciare dall'Industry 4.0. In tutto questo devono essere considerati aspetti di sicurezza, nuovi algoritmi per i Big Data e valutare il miglior protocollo di comunicazione per la gestione dei dati a seconda dell'applicazione e del system architecture. L'Evento Embedded IoT vuole fornire una piattaforma di comunicazione dove verranno analizzate e approfondite le principali tematiche legate all'IoT, il tutto attraverso una serie di conferenze e incontri one-to-one presso gli stand delle aziende e nelle sale riunioni adibite per i business meeting.

2 Commenti

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 6 aprile 2017
  2. Emanuele Bonanni Emanuele Bonanni 7 aprile 2017

Scrivi un commento