I cloni di Arduino convengono?

Nel mercato mondiale abbiamo a nostra disposizione tantissimi cloni di Arduino in tutte le salse. Ti sarà sicuramente capitato almeno una volta di chiederti: ma convengono? Ho il piacere di parlartene in questo articolo.

Ormai da anni il mercato a livello mondiale ci offre tante possibilità, soprattutto a livello di rivenditori: Arduino in tutte le sue varianti ci viene offerto da differenti competitors con i cosiddetti "cloni". Come dicevo all'inizio, ti sarà capitato più volte di capire se convenisse davvero comprare le schede non ufficiali: non saresti qui altrimenti, dico bene? Nei prossimi paragrafi avrò il piacere di darti diverse prospettive, che vanno ben oltre il semplice prezzo.

Ma prima di cominciare, permettimi di presentarmi: sono Lorenzo Neri: chief education officer di Elettronica Open Source, mi occupo di realizzare contenuti educativi per aiutare persone come te a comprendere meglio questo mondo!

Qual è il tuo livello di formazione?

Lo ammetto: apparentemente la formazione non ha niente a che vedere con la scelta fra schede Arduino ufficiali oppure i cloni.

Ti sei chiesto quanta confidenza hai con driver, ambienti di sviluppo, configurazioni, aggiornamenti firmware?

Nel caso tu stia muovendo i tuoi primi passii cloni non sono una scelta da prendere in considerazione.

Diversi cloni di Arduino funzionano con driver differenti dalle schede ufficiali. Alcuni necessitano di integrazioni di librerie lato Arduino IDE per esempio, oppure certe funzionalità sia hardware sia software presenti sulle schede ufficiali, non le hai sulle schede cloni.

A volte tutti questi aspetti si combinano fra loro

Il punto di questo "sermone" qual è? Che potresti trovarti a risolvere diversi problemi che vanno oltre le tue conoscenze: significa che non hai ancora fatto quel numero di errori tale da farti capire quando la scheda non funziona perché hai sbagliato driver, o quando non hai installato la giusta libreria.

Certamente: potresti dire a te stesso che risparmiare 10€ possa essere una mossa saggia, ma chiedi a te stesso se quei 10€ ripagano le ore spese a capire quale sia il problema che non ti permette di costruire il tuo robot con Arduino.

Quanti problemi vuoi evitare con i produttori?

Seconda domanda che dovresti porti e abbastanza contro-intuitiva: lo ammetto.

Come dicevo ad inizio articolo, è il mio obiettivo metterti nella situazione di pensare a diversi scenari.

Arduino vs Elegoo, Arduino vs NodeMCU, Arduino vs LaQualunque: non è la domanda giusta da porti in nessun caso

Differenti produttori, a differenza di Arduino come azienda e Raspberry Pi, per esempio nel caso di Pico visto che parliamo di micro-controllori, non hanno una cosa essenziale che torna sempre comoda quando i problemi saltano fuori. Se ce l'hanno, non ce l'hanno in una lingua europea.

Il customer care: l'assistenza al cliente. 

Immagina di aver appena comprato 10 cloni al prezzo di 2 schede Arduino ufficiale. Magari devi lavorare a un progetto ad alta urgenza, o semplicemente ti vuoi finalmente togliere lo sfizio di lavorare a un progetto personale durante il weekend.

Immagina quindi di aver comprato questi cloni di Arduino e nessuno di questi funziona. Magicamente ti trovi a perdere un sacco di tempo con un'assistenza tecnica dove la persona dall'altra parte del monitor sta traducendo i suoi ideogrammi in inglese con Google Translate

Anche per le cose più semplici, le meno scontate e qui i prezzi non c'entrano assolutamente niente, la domanda da farti è questa.

Il risparmio che ho ottenuto comprando un clone di Arduino, mi evita di perdere tempo nelle situazioni che possono capitarmi come l'esempio di prima?

Se la risposta è "no", beh... Affidati ad una realtà italiana come Arduino, oppure inglese come Raspberry Pi.

In sintesi: i cloni di Arduino QUANDO convengono?

Se sei in grado di muoverti liberamente fra i vari problemi di prima, quindi un troubleshooting su tutti i fronti, allora sì: in quel caso convengono.

Oppure, vuoi mettere il Wi-Fi al tuo Arduino e in tal caso non posso che suggerirti di scoprire Espertino: la scheda a micro-controllore di casa Elettronica Open Source.

Scarica subito una copia gratis

2 Commenti

  1. GtRex 3 Ottobre 2021
    • Lorenzo Neri 4 Ottobre 2021

Scrivi un commento

Seguici anche sul tuo Social Network preferito!

Send this to a friend