Il sensore di immagine CMOS da 8.48 megapixel per le telecamere di sicurezza da Renesas

Renesas Electronics ha progettato un sensore di immagine CMOS (RAA462113FYL) ad alta sensibilità e ad alta risoluzione da 8.48 megapixel (MP) per supportare le videocamere di sicurezza di rete 4K. 

Renesas Electronics ha aggiornato il suo vasto portafoglio di sensori CMOS con l'ultimo della gamma RAA462113FYL per supportare le telecamere di sicurezza con una maggiore sensibilità di rilevazione. Grazie alla sua elevata affidabilità 4K di cattura video a 60 fps, il nuovo sensore permette di ottenere un'immagine chiara e ad alta visibilità a colori, anche in ambienti poco illuminati o quando viene utilizzato lo zoom digitale.  Per soddisfare le crescenti esigenze delle telecamere di sicurezza di rete nelle istituzioni finanziarie, nei sistemi di trasporto e negli stabilimenti commerciali, il nuovo sensore di immagine CMOS offre funzioni adatte per l'imaging nelle varie condizioni ambientali richieste dai dispositivi di fascia alta e contribuisce ad aumentare le prestazioni complessive del sistema. Il nuovo sensore supporta una modalità HDR lineare (alta dinamica) dove vengono trasmessi separatamente dati di lunga e breve esposizione per ciascuna linea. Ciò consente la cattura di video anche per scene di alto contrasto (per approfondimento leggi l'articolo "Video HDR, 10 bit di puro colore").

Renesas fornisce anche una scheda di riferimento (kit) sviluppata insieme a un produttore di moduli per consentire agli utenti di valutare le prestazioni del sensore di immagine CMOS. Renesas prevede di lavorare con i produttori di moduli per fornire soluzioni di fotocamera con una varietà di funzionalità quali funzioni di autofocus, HDR (high dynamic range), monitoraggio e riduzione delle vibrazioni (stabilizzazione delle immagini). Ciò consentirà ai produttori di sistemi di ridurre il periodo di sviluppo e i relativi costi per i nuovi prodotti a elevate prestazioni riducendo quindi il time-to-market.

 

 

5 Commenti

  1. Davide Di Gesualdo 4 settembre 2017
  2. Daniele Valanzuolo Daniele Valanzuolo 4 settembre 2017
  3. Fulvio De Santis Fulvio De Santis 4 settembre 2017
  4. Stefano Lovati Stefano Lovati 4 settembre 2017

Scrivi un commento

EOS-Academy