Abbonati ora!

Le schede di sviluppo per la progettazione elettronica

I kit di sviluppo aprono la porta a un mondo di opzioni nel design elettronico. Il costo non è l'unica ragione di mercato (anche se la loro inclusione di hardware e software a basso costo aiuta sicuramente). Ad esempio, c'è la disponibilità di potenti microcontrollori che possono essere programmati con linguaggi di alto livello familiari come C e C++.

Il mercato elettronico è invaso da kit di sviluppo sia hardware che software che permettono di aiutare il progettista elettronico nello sviluppo di prototipi. Con l'avvento dell'IoT si sono susseguiti una serie di tool per facilitare il time-to-market, ma soprattutto per fornire una guida in grado di aiutare la progettazione di parametri al fine di rendere il dispositivo sempre più efficiente.  Gli strumenti di sviluppo possono anche essere combinati tra loro con diversi elementi correlati al fine di creare sistemi generali. I kit che utilizzano USB come interfaccia portano in primo piano una serie di funzionalità. Può fornire energia, eliminando vari bus di alimentazione, e può fornire inoltre un'interfaccia flessibile spesso utilizzata con strumenti di debug avanzati come JTAG. Inoltre, la memoria flash consente una programmazione semplice e il funzionamento stand-alone delle applicazioni programmate dall'utente. Le prime schede di sviluppo offrivano un'unità di elaborazione di base, alcuni tipi di I / O, memoria limitata; oggi forniscono spesso connettività, accesso cloud e spedizione con ambienti di sviluppo e debug di basso costo o senza costi per un'esperienza davvero pronta all'uso.

Ultimamente nel blog stiamo mettendo in risalto molti kit di sviluppo, oltre alla nostra scheda ESPertino. Ogni scheda ha la sua caratteristica per essere impiegata in uno specifico mercato, ESPertino, per esempio, è largamente impiegata nel mondo IoT grazie al modulo ESP32 in grado di fornire una comunicazione a corto raggio (Bluetooth) e lungo raggio (Wi-Fi).

La scheda di sviluppo di Microchip denominata Xplained Pro evaluation kit per ATmega4809 è una piattaforma hardware a basso costo, completa e facile da usare, per prototipare diversi progetti. La scheda è supportata da Atmel Studio con debugger integrato, e fornisce facile accesso alle caratteristiche del microcontrollore ATmega4809 per mettere a punto un progetto personalizzato.

Molte schede di sviluppo trovano spazio anche nel mercato industriale con l'avvento dell'IIoT: MikroElektronika mikromedia Plus è una compatta scheda di sviluppo display impiegata per creare delle dashboard di controllo per macchine industriali. Industruino è una scheda compatibile con Arduino e dotato di uno schermo LCD, ospitato in un robusto involucro a guida DIN che si adatta per applicazioni tipo PLC.

 

 

Scrivi un commento

EOS-Academy