L’elettronica nei veicoli elettrici ed ibridi

L’elettronica nei veicoli elettrici ed ibridi

Le auto elettriche ed ibride presentano dei vantaggi significativi rispetto ai veicoli equipaggiati con i tradizionali motori a combustione interna: permettono infatti di ridurre significativamente le emissioni di diossido di carbonio (rendendo l’aria più pulita e respirabile) e il consumo di carburante, a cui si aggiungono i benefici derivanti da sgravi fiscali e l'accesso alle aree ZTL. Vediamo in questo articolo i principali sistemi elettronici utilizzati per supportare le funzionalità richieste da questi veicoli.

Introduzione

Le auto elettriche (indicate spesso con l’acronimo EV) si dimostrano superiori, sotto numerosi punti di vista, rispetto ai tradizionali veicoli dotati di motori a combustione interna. I motori elettrici sono infatti caratterizzati da una maggiore efficienza, accompagnata da un valore di coppia superiore e migliori prestazioni. I motori elettrici consentono inoltre di semplificare notevolmente la progettazione meccanica, eliminando drasticamente il livello di rumorosità e le emissioni inquinanti. Come noto, uno dei principali svantaggi offerto dai veicoli elettrici è rappresentato dlla loro ridotta autonomia, condizionata dalla tecnologia attualmente impiegata nei sistemi per l’accumulo dell’energia elettrica. Questa limitazione può essere compensata utilizzando dei sistemi “intelligenti” per la gestione della batteria, oppure ricorrendo al concetto di veicolo “ibrido” (un veicolo in cui il motore elettrico viene abbinato a un normale motore a combustione interna). La progettazione dei veicoli elettrici ed ibridi (HEV), in cui vengono generate correnti e tensioni con valori anche molto elevati, deve rispettare i più rigorosi standard di sicurezza (come ad esempio la normativa ISO 26262), garantendo che un eventuale guasto o danneggiamento dei componenti elettronici a bordo del veicolo non possa creare un rischio per gli occupanti del veicolo. Questo articolo si focalizza sulle diverse tipologie di veicoli elettrici ed ibridi, sui sistemi di controllo necessari per gestire efficacemente i motori elettrici, e, di conseguenza, sui requisiti che devono soddisfare i principali sistemi elettronici utilizzati. [...]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2653 parole ed è riservato agli abbonati PRO. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e PRO inoltre potrai fare il download (PDF) dell'EOS-Book e di FIRMWARE del mese. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

3 Commenti

  1. Andrea Garrapa Andrea Garrapa 27 febbraio 2019
  2. Giovanni Di Maria Giovanni Di Maria 27 febbraio 2019
  3. Giordana Francesca Brescia Giordana Francesca Brescia 28 febbraio 2019

Scrivi un commento

EOS-Academy