NXP e Baidu: cooperazione nella guida autonoma

NXP e Baidu hanno annunciato un accordo nella fornitura di competenze nel settore della guida autonoma. Secondo i termini dell'accordo, NXP si unirà alla piattaforma di guida autonoma aperta di Baidu, Apollo, e fornirà prodotti a semiconduttori tra cui radar a onde millimetriche, V2X, sicurezza, connettività intelligente e tecnologie di esperienza all'interno del veicolo.

Apollo è la piattaforma di guida autonoma aperta di Baidu che fornisce una soluzione completa, sicura e affidabile e supporta tutte le principali caratteristiche e funzioni di un veicolo autonomo. Baidu si riferisce ad Apollo come l'Android dell'industria automobilistica autonoma, ma più aperto e più potente, che consente ai partner di passare da zero a uno e di assemblare rapidamente i propri veicoli autonomi. Apollo ha ora attratto oltre 70 partner globali.
Le due società sfrutteranno i bassi consumi energetici, le prestazioni e la sicurezza funzionale della piattaforma di sviluppo BlueBox di NXP.
NXP e Baidu collaboreranno all'integrazione dei sensori e ai processori ad alte prestazioni per reti di deep learning e il sistema di auto in-car di Baidu, DuerOS per Apollo, integrerà le soluzioni di infotainment NXP per un time to market più veloce e un deciso miglioramento delle prestazioni.

 

Scrivi un commento

EOS-Academy