Un Robot con l’istinto di un Insetto

Immagina una Foresta in Fiamme.
Immagina uno stormo di Insetti che si avvicina alle fiamme e che vi posiziona sensori per monitorare la propagazione dell’incendio.
Immagina adesso che questi insetti non siano dei veri e propri insetti ma dei Robot.
Questo è ciò che immagina anche Mirko Kovac, Ricercatore del Laboratorio EPFL.

Kovac immagina sciami di robot equipaggiati con diversi sensori e piccole telecamere che possono essere introdotti in zone devastate per trasmettere informazioni ai centri di comando.

Mirko Kovac sa che quanto descritto non è un sogno e potrebbe diventare realtà in breve tempo.
Esiste infatti una branca della Ricerca che si occupa di offrire soluzioni ai problemi del mondo reale creando Robot con Inteliggenza Artificiale simile a quella degli Insetti.

Ecco una delle sue idee, un robot che raggiunge l’obiettivo e si blocca su di esso.

ll meccanismo elaborato dal dottor Kovac e Jürg Markus Germann, recentemente pubblicato sul Journal of Micro-Nano Meccatronica, usa due uncini caricati a molla che colpito il bersaglio si attaccano alla sua superfice sia essa legno o cemento.

Gli uncini consento anche una decelerazione soft del Robot evitando danni meccanici.

A questo punto, quando il Robot ha raggiunto l’obiettivo , un controllo a distanza può disincastrarlo dagli uncini, permettendogli di continuare il suo cammino.

Fonte Science Daily

Iscriviti e ricevi GRATIS
Speciale Pi

Fai subito il DOWNLOAD (valore 15€) GRATIS

3 Commenti

  1. 3nca 6 luglio 2010
  2. Francesco1971 7 luglio 2010
  3. Casciana17 26 marzo 2011

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti e ricevi GRATIS
Speciale Pi

Fai subito il DOWNLOAD (valore 15€) GRATIS