Il primo impianto di produzione “ChiP” del settore

Vicor apre il primo impianto di produzione "ChiP" (Converter housed in Package) del settore, una vera e propria fabbrica integrata verticalmente con una maggiore capacità di produrre moduli che alimentano data center/AI, veicoli elettrificati, comunicazioni avanzate e apparecchiature industriali. 

Introduzione

Vicor è leader nei moduli di potenza ad alte prestazioni. I moduli di Vicor consentono ai clienti di raggiungere il livello di innovazione che desiderano con soluzioni di sistemi di potenza modulari semplici da implementare per reti di erogazione di potenza che forniscono la massima densità ed efficienza, dalla fonte al punto di carico. I moduli di potenza di Vicor sono studiati per permettere un miglioramento continuo di densità, efficienza e capacità di erogazione di potenza rimanendo sempre all'avanguardia nelle architetture di distribuzione, nelle topologie di conversione e nella tecnologia di packaging. Il lavoro di Vicor si concentra soprattutto in ambito enterprise e high performance computing, attrezzature e automazione industriali, robotica, UAV, veicoli e trasporti, satelliti, aerospaziale e difesa.

Il nuovo impianto di produzione ChiP

Vicor ha festeggiato l'apertura del suo nuovo impianto all'avanguardia per la produzione di moduli di potenza. Il primo impianto di fabbricazione ChiP (Converter housed in Package) al mondo consente una produzione di moduli di alimentazione più scalabile, automatizzata ed economica, per supportare i clienti in tutto il mondo. Vicor compie un importante passo in avanti verso la realizzazione della sua visione: consentire soluzioni di potenza modulare ad alte prestazioni in grado di soddisfare gli esigenti requisiti di potenza in una moltitudine di mercati emergenti in crescita. Il nuovo Fab ChiP integrato verticalmente utilizza processi di fabbricazione brevettati che differenziano ulteriormente i moduli di potenza Vicor, consentendo le soluzioni di potenza più dense e più efficienti dal punto di vista energetico del settore. Il nuovo impianto di produzione ChiP di Vicor è progettato pensando ai clienti. La struttura, unica nel suo genere, aumenterà infatti le capacità di produzione, consentendo a Vicor di continuare a sostenere i suoi principali mercati in crescita in tutta Europa. Vicor è la scelta di tutti i clienti che desiderano essere supportati nel superare le limitazioni di spazio, peso, efficienza o altri vincoli termici quando si progettano reti di erogazione di energia.

                            Figura 1: La nuova fabbrica di ChiP (Converter housed in Package)

La nuova fabbrica di ChiP ad Andover, Massachusetts, rappresenta il primo impianto di produzione ChiP (Converter housed in Package) al mondo. Lo stabilimento di produzione fornirà il 45% in più di capacità produttiva, per soddisfare le elevate esigenze di volumi dei clienti su scala globale. La nuova struttura ha infatti aumentato la superficie di produzione del 45% e ci si aspetta che l'aumento del potenziale di produzione sostenga i mercati europei in crescita, (satellitare, elettrificazione automobilistica, calcolo ad alte prestazioni).

Figura 2: I ChiP Vicor sono prodotti in pannelli che utilizzano fasi di processo analoghe ai fab di wafer a semiconduttore

 

Figura 3: Taglio del nastro per il nuovo stabilimento di produzione di Vicor 

 

Informazioni&Riferimenti

www.vicorpower.com

 

 

 

Scarica subito una copia gratis

Una risposta

  1. Massimo Spiezia 24 Giugno 2022

Scrivi un commento

Seguici anche sul tuo Social Network preferito!

Send this to a friend