Modulo multichip per 5G

Plextek RFI ha annunciato di aver sviluppato un modulo multi-chip (MCM) per coprire la "Pioneer Band" europea recentemente designata per un millimetro di onda (mmWave) di 5G a circa 26GHz.  Lo sviluppo del Modulo Front-End (FEM) è stato realizzato in collaborazione con Filtronic Broadband. 

La fascia da 24,25 a 27,5 GHz è stata designata alla fine dello scorso anno dal gruppo politico di radiofrequenza dell'Unione europea (RSPG) come banda preferita, o "Pioneer Band", per mmWave 5G. L'apertura di questa banda di spettro per 5G ha identificato presto una mancanza di componenti disponibili, che ha portato a definire questo progetto di sviluppo FEM.  Il FEM comprende un amplificatore a bassa rumorosità GaAs (LNA), un amplificatore di potenza (PA) e switch di trasmissione / ricezione alloggiato in un package a montaggio su superficie laminata personalizzata (SMT) di 10 mm x 10 mm. Il guadagno in ricezione dell'antenna è di 20 dB in tutta la banda, con una grandezza di rumore di 3,5 dB. Mentre quello in trasmissione è di 19 dB e l'intermodulazione di terzo ordine (IP3) è di +36 dBm. Il filtro RF a bassa perdita è stato integrato nella struttura del package, con un filtro passa-banda dopo l'LNA e un filtro armonico di reiezione dopo la PA. Le figure di perdita di inserzione sono 0,7dB per il filtro passa-banda e 0,2dB per il filtro armonico.  Questo sviluppo ha dimostrato come è possibile superare le sfide produttive dell'integrazione dei filtri insieme a più stampi in un package SMT. Questo non è facile alle frequenze mmWave e rappresenterà una partenza fondamentale per la produzione eventuale, quando la domanda di mercato per i componenti 5G a 26GHz inizierà a crescere.

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *