Nuovi condensatori per applicazioni automotive

Panasonic Industry Europe ha ampliato la sua gamma di condensatori elettrolitici in alluminio conduttivo con polimero ibrido della serie ZF, con una potenza nominale di 1.000 ore a 150 ° C che consente ai dispositivi di supportare le applicazioni del treno elettrico e del motore all'avanguardia nel settore automotive.

I condensatori ibridi sono una delle soluzioni più promettenti per applicazioni ad alta resistenza e ad alte prestazioni che richiedono anche la miniaturizzazione. L'ibrido conduttivo del polimero consente un ESR stabile e molto basso nell'intervallo di temperatura completo compreso tra -55 ° C e + 150 ° C. Le correnti di ripple nell'ordine di 1Arms possono essere gestite alla tensione di picco e alla temperatura mantenendo la ESR a partire da 20mΩ. La capacità di ripple e la durata del condensatore aumentano al diminuire della temperatura, come indicato sulla scheda tecnica. Ciò rende ZF una scelta eccellente per applicazioni specializzate che presentano un ampio profilo di missione in termini di ripple e temperature ambientali.

Una tensione nominale da 25 VCC a 63 V CC e un campo di capacità da 30μF a 270μF, consentono ai condensatori della serie ZF di soddisfare sia i sistemi a 12 V che quelli a 48 V. Come tutti gli ibridi, i dispositivi della serie ZF sono completamente conformi RoHS e AECQ-200.

 

Scrivi un commento

EOS-Academy

Ricevi GRATIS le pillole di Elettronica

Ricevi via EMAIL 10 articoli tecnici di approfondimento sulle ultime tecnologie