Revolution Pi: Raspberry Pi 3 su guida DIN

RevPi Core 3 è un computer industriale su guida DIN basato sul quad-core Compute Module 3 di Raspberry Pi dell'azienda tedesca Kunbus.

Con quattro core ARM, un clock da 1.2GHz e 1 Gbyte di ram, il nuovo dispositivo offre un notevole upgrade di elaborazione rispetto alla precedente Revolution Pi (un core, 700MHz, 500Mbyte). Il consumo energetico interno aggiuntivo che accompagna l'aumento di ~ 10 volte del throughput di elaborazione rispetto alla prima versione, ha comportato un notevole aggiornamento termico all'interno della custodia per evitare l'aggiunta di un ventilatore.

Per ottenere una reale idoneità industriale secondo EN 61131-2 o IEC 61131-2, è stato usato come base il Modulo di calcolo Raspberry Pi. Con il modulo Raspberry Pi Compute sono state poste le basi per equipaggiarlo con una periferia robusta e compatibile con il settore, rispettando tutti i più importanti standard industriali. Dal punto di vista del software, Revolution Pi ha un sistema operativo Raspbian appositamente adattato, dotato di una patch in tempo reale. L'uso di Raspbian garantisce che la maggior parte delle applicazioni sviluppate per Raspberry Pi possano essere utilizzate anche su Revolution Pi.

 

Una risposta

  1. Adriano Gandolfo Adriano Gandolfo 5 marzo 2019

Scrivi un commento

EOS-Academy