Soluzioni di gestione delle batterie e di conversione dell’alimentazione dalla Analog Devices

L'Analog Devices presenta nuove soluzioni legate alla gestione delle batterie e alla conversione dell'alimentazione, per un'efficiente accumulo di energia e caricabatterie EV.

L'azienda preme sempre di più alle tecnologie studiate per progetti d’avanguardia sulla conversione di potenza. Analog Devices ha creato uno specifico ecosistema per assistere i propri clienti nello sviluppo di soluzioni innovative, destinate al controllo dell'alimentazione nel campo della gestione delle batterie e nelle applicazioni per l'accumulo di energia. Tali innovazioni sono anche collegate alle moderne piattaforme di sviluppo open source per la gestione delle batterie, applicabili a sistemi industriali come l'accumulo di energia nonché veicoli a guida ESS/AGVs e applicazioni automotive EV/HEVs.

ADI lavora sempre più nel campo dell'accumulo di energia in sistemi ad alta potenza, dove è necessario fornire livelli sempre più elevati di efficienza di conversione. Le soluzioni utilizzano la tecnologia del carburo di silicio (SiC), ottenendo un'efficienza di conversione di potenza del 99% e permettendo di ridurre del 30% le dimensioni dell’unità di carica. I progettisti utilizzano sia dispositivi SiC come anche al nitruro di gallio (GaN). ADI è pronta a fornire soluzioni e supporto progettuale, consigliando "driver ADI half-bridge gate" a frequenze di commutazione molto elevate, oltre i 2 MHz.

 

Scrivi un commento