Un sistema di test radar dalla National Instruments

National Instruments ha introdotto una soluzione di test progettata con tecnologia front-end a onda millimetrica (mmWave), per testare sistemi radar a 76-81GHz che vengono utilizzati nei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS).

Il sistema, definito VRTS, utilizza un generatore / analizzatore di segnali vettoriali da 76-81 GHz progettato per la generazione di ostacoli dinamici e per le misure complete della caratteristica RF.  L'uso delle tecniche di prova tradizionali e hardware-in-loop (HIL) è destinato ad aiutare la progettazione di sistemi a guida autonoma. Ciò consente alle configurazioni del sistema e del sensore di combinare funzioni GNSS, radar, fotocamere e lidar. Il sistema di test scala da una configurazione base che emula due ostacoli, alle configurazioni che possono emulare quattro ostacoli indipendenti per chassis PXI.  Può essere utilizzato per simulare la velocità dell'effetto Doppler fino a 250km / h, con un intervallo di ostacoli minimo di 4m, risoluzione di distanza di oggetti fino a 10cm, supporto per più angoli di arrivo e sezioni trasversali radar variabili.  Il software di sistema consente di simulare scenari che vanno da una passeggiata pedonale che attraversa la strada, a vari scenari di cambiamenti nella guida.  NI distribuirà i VRTS attraverso i partner specializzati, tra cui Hirain Technologies, Konrad Technologies, Linktron e Noffz Computer Technik.

 

 

Scrivi un commento

EOS-Academy