Aumenta la funzionalità nei nodi sensore con i nuovi miniAVR® MCU a 8 bit

I microcontrollori AVR® (MCU) sono stati a lungo utilizzati per creare nodi di sensori altamente reattivi a causa della loro economicità e facilità di implementazione. Per migliorare la capacità e la reattività delle applicazioni, Microchip Technology ha ampliato la sua serie di MCU minRAV per includere due nuovi dispositivi con funzioni analogiche avanzate e una più grande variante di memoria. Progettati per un funzionamento affidabile in ambienti difficili, i dispositivi sono dotati di funzioni di sicurezza integrate per aiutare i progettisti a creare sistemi robusti e sicuri.

Ideali per le applicazioni di sensori, comprese le interfacce tattili capacitive, ATtiny3217 e ATtiny3216 offrono il vantaggio di due convertitori analogico-digitali (ADC) che consentono ai sistemi di implementare il controllo tattile simultaneamente con altre misurazioni analogiche. Un ADC può essere utilizzato con il Peripheral Touch Controller (PTC) per l'acquisizione del segnale tattile, mentre il secondo monitora altri ingressi come termistori e sensori di pressione, o entrambi gli ADC possono essere utilizzati per un campionamento più veloce di diversi tipi di sensori.

I dispositivi dispongono di un sistema di eventi basato su hardware che consente la comunicazione inter-periferica senza il coinvolgimento della CPU, riducendo la latenza e garantendo una risposta più rapida del sistema. Entrambi i dispositivi sono dotati di funzioni di sicurezza integrate per aiutare i progettisti a rilevare e rispondere a variazioni o cadute di tensione, tra cui Power On Reset (POR), Brownout Detect (BOD) programmabile, Voltage Level Monitor (VLM) e Timer watchdog Windowed (WWDT).

Scrivi un commento

EOS-Academy