Cercate un oscilloscopio portatile? Questo potrebbe fare al caso vostro!

Fare misure, effettuare test, a volte può voler dire doversi spostare e lavorare fuori dai laboratori. Oggi ci rivolgiamo a tutti coloro che hanno questa esigenza e dedichiamo una puntata della nostra rubrica sulla strumentazione, consigliata a tecnici e amanti della materia, ad un oscilloscopio palmare semplice, compatto ma completo che unisce le funzionalità di questo strumento di misura con la praticità che si richiede ad un dispositivo handheld. Vediamo insieme di che si tratta e quali sono le sue caratteristiche principali; potreste scoprire che è proprio lo strumento che fa per voi. Siete pronti?

Lo strumento di cui parliamo oggi è il Velleman HPS140i, un oscilloscopio manuale particolarmente pratico soprattutto grazie alle sue dimensioni contenute, come vedremo più avanti analizzando le specifiche tecniche.

La sfida nella realizzazione di un dispositivo di questo tipo è quella di concentrare tanta tecnologia per renderlo funzionale. Una delle sue caratteristiche principali, come di tutti gli oscilloscopi, è infatti la larghezza di banda, che arriva fino a 10 MHz con una velocità di campionamento che si spinge fino a 40 MS/s, e stiamo parlando di campionamento real-time, non in tempo equivalente (aspetto molto importante per un oscilloscopio).

Non lasciatevi ingannare dalle dimensioni così contenute, anche perché la sensibilità di questo strumento arriva addirittura fino a 0.1 mV. La portabilità è massimizzata dall'accumulatore ricaricabile tramite interfaccia USB e dal display LCD, retroilluminato per una migliore consultazione.

Vediamone insieme, adesso, le principali features e le caratteristiche funzionali:

  • 40 MS/s (real time);
  • High Sensitivity: 0.1 mV;
  • Misurazione audio in: 2, 4, 8, 16 e 32 Ω;
  • Digital Voltage Meter;
  • Recorder Function;
  • Signal Markers;
  • Batteria ricaricabile NiMH (durata stimata della batteria: 6 ore);
  • Charging power supply: 9 VDC/200mA;
  • funzione Auto Set-up;
  • Hold & Store Function di ampiezza e curva temporale;
  • Frequency display;
  • Interfaccia USB.

Più nel dettaglio, ecco le caratteristiche complete:

  • Larghezza di banda: 10 MHz (frequenza a -3 dB);
  • Input range: 1mV -> 20V/divisione (in 14 steps);
  • Input coupling: DC, AC, GND;
  • Accoppiamento di ingresso: DC/AC/GND;
  • Tensione d'ingresso: 100 V/AC/DC;
  • Risoluzione verticale: 8 Bit;
  • Display LCD retroilluminato con White LED backlight;
  • Tipo canale: 1;
  • Larghezza banda DSO: 8 bit;
  • Base temporale: 250 ns/div - 1 h/div;
  • Deflessione verticale: 1mV - 20V/div regolabile in 14 passi;
  • Precisione di base: 2.5 %;
  • Alimentazione elettrica: accumulatore 7.4 V/DC;
  • Readouts: DC, AC+DC,True RMS, dBm, Vpp, Min-Max. (±2.5%)
  • Probe x10 readout option (indispensabile!);
  • funzione di Auto set-up e set-up manuale (opzionale);
  • funzioni di Hold & store;
  • Time and Voltage markers readout;
  • Range: 100Vp (MAX) AC+DC;
  • Peso: 200 g;
  • Larghezza: 74 mm;
  • Lunghezza: 114 mm;
  • Spessore: 29 mm.

Alla consegna del dispositivo, nella confezione troverete:

  • 1 Oscilloscopio (ovviamente!);
  • 1 Caricatore USB;
  • 1 Accumulatore NiMH;
  • Istruzioni per l'uso.

 

Breve nota sul caricamento del dispositivo: la ricarica può avvenire da spento, utilizzando il caricatore USB incluso nella confezione, oppure tramite porta USB di un PC, che eroga 500 mA (come sappiamo). Si può anche utilizzare un adattatore per auto da 12 a 5V.
Per effettuare misure durante il caricamento del dispositivo è necessario impiegare un caricatore da 9VDC min @ 200 mA.
Si segnala, infine, che il processo completo di ricarica può durare fino a 7 ore.

 

Se vi abbiamo incuriosito, e volete saperne di più, vi rimandiamo al sito web di riferimento per il prodotto. Se, invece, volete consultare la documentazione completa, peraltro anche multilingua, fate pure riferimento a questo file pdf.

Se ancora non vi basta, vi suggeriamo di consultare la pagina CONRAD dove lo troverete disponibile al prezzo di 123,86 €.

Accessori

Le pinze amperometriche sono probabilmente l'accessorio più indispensabile quando si debbano effettuare misure perchè presto o tardi si arriva a doverne fare in luoghi non facilmente raggiungibili, che non possono essere esclusi o decisamente pericolosi. Fortunatamente potrete trovarne una grande varietà, praticamente per tutti gli utilizzi e per tutte le necessità.

Un esempio su tutti: Chauvin Arnoux MN60, i cui valori di riferimento sono: 0,1 - 20 A (100 mV/A); 0,5 - 200 A (10 mV/A) 20 mm e che potrete trovare nel catalogo CONRAD al prezzo di € 210,00.

L'oscilloscopio portatile HPS140ì è disponibile subito con spedizione in 24h a questo indirizzo.

Scarica subito una copia gratis

4 Commenti

  1. gfranco78 gfranco78 12 Maggio 2014
  2. Boris L. 21 Maggio 2014
  3. caronte88 23 Gennaio 2015
    • Giovanni Lorenzini 23 Gennaio 2015

Scrivi un commento

Seguici anche sul tuo Social Network preferito!

Send this to a friend