Che cos’è Campus Party?

Campus Party è il festival internazionale di innovazione e creatività che si fonda sulla multidisciplinarietà e che promuove la Open Innovation e l’utilizzo della tecnologia come strumento indispensabile per cambiare il mondo.

Si differenzia dagli altri festival soprattutto per un’area completamente dedicata al camping; i partecipanti, chiamati campuser@s, possono pernottare all’interno della fiera in tende fornite dall’organizzazione. Ciò permette ai visitatori di beneficiare di una manifestazione attiva 24 ore su 24. Sono i giovani, dai 18 ai 30 anni, gli interlocutori dell’evento: studenti, geek, digital enthusiast, appassionati di tecnologia e innovazione.

Nato nel 1997 da un’idea di Paco Ragageles, nel corso degli anni il festival è cresciuto tanto da diventare “la più grande esperienza tecnologica del mondo” in Brasile e in Messico, arrivando a conquistare oltre 80.000 visitatori e il Guinness World Record (2016, Jalisco, Messico) per la più grande hackathon sociale, con 20.000 partecipanti.

Per la prima volta in Italia, Campus Party sceglie Milano in qualità di ‘capitale dell’innovazione’; l’evento si terrà al MiCo, Milano Congressi (Gate 3 - viale Scarampo, 2 - fermata M5 Portello), dal 20 al 23 luglio.

I campuser@s potranno iniziare ad accedere alla fiera durante tutta la giornata del 20, per prevenire code date dall’alta affluenza. La cerimonia di inaugurazione si terrà dalle ore 18:00 del 20 luglio. La cerimonia di chiusura si terrà giorno 22 alle ore 22:00 e segnerà la chiusura delle attività del festival per il pubblico. Campus Party rimarrà attivo giorno 23 con nessuna attività prevista, solamente per permettere a migliaia di campuser@s di prepararsi per la partenza.

In Campus Party si trovano 400 ore di contenuti declinati in talk, workshop, interviste, hackathon, call for ideas; simulatori, postazioni dedicate al gaming, stand di università e aziende partner, area indie games, makers, le più grandi e importanti community nel panorama italiano.

Tre aree compongono l’evento: Experience, spazio aperto al pubblico, dove saranno presenti tutte le ultime novità legate al mondo dell’innovazione, dell’entertainment, del digital e del gaming. Grazie alla partnership con ProGaming, infatti, sarà presente un’area di 900mq. dedicata e 100 postazioni di gioco.

L’Arena è il cuore dell’evento, con sette palchi tematici: Business (in collaborazione con l’Università Bocconi), Coding (grazie alla gentile collaborazione di Codemotion), Entertainment, Science, Creativity e Technologies. Il main stage è dedicato alla tematica chiamata “Feel The Future”, ossia futuro delle nostre vite in relazione alle nuove tecnologie e all'evoluzione dell'intelligenza artificiale. Nell’area Arena si svolgeranno i CPHack (hackathon e call for ideas in formato Campus Party) e vi saranno spazi dedicati alle Community — per meetup e networking .

L’area Camping, invece, è il luogo di riposo dei campuser@s, per alloggiare in tenda all’interno della Fiera durante tutta la durata della manifestazione. Le tende sono fornite da Campus Party e regalate ai partecipanti alla fine dell’evento. La zona sarà dotata di servizi igienici (bagni e docce) adeguati al numero di campuser@s.

 

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 19 giugno 2017

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *