Daimler sceglie Xilinx per le applicazioni automotive basate sull’Intelligenza Artificiale

Xilinx e Daimler AG hanno annunciato una collaborazione su un sistema in-car che sfrutta la tecnologia di Xilinx per l’elaborazione dell’intelligenza artificiale (AI) in applicazioni automotive. La soluzione scalabile è basata principalmente su dispositivi system-on-a-chip (SoC), e garantirà latenza ridotta e maggiore efficienza energetica.

L'esperienza di Xlinx nel settore aumotive ha indirizzato la casa madre verso una solida collaborazione coinvolgenzo molti centri di sviluppo. Per oltre 10 anni ha consegnato complessivamente oltre 50 milioni di unità automotive alle case automobilistiche e ai loro principali fornitori. La nuova collaborazione consentirà di offrire soluzioni a bassissima latenza e a consumo ridotto per i veicoli che devono operare in ambienti soggetti a vincoli termici. 

Gl esperti di tecniche di apprendimento profondo provenienti da vari centri di ricerca, stanno implementando inoltre i propri algoritmi di intelligenza artificiale su una piattaforma automotive altamente adattabile di Xilinx. Mercedes-Benz offrirà prodotti basati su tale tecnologia al fine di ottenere i massimi livelli di efficienza nell'esecuzione delle proprie reti neurali.

 

Scrivi un commento

EOS-Academy
Abbonati ora!