Il processore radar NXP ottiene l’accelerazione hardware

Denominato S32R274, il microcontrollore combina l'accelerazione di elaborazione del segnale con un'architettura multi-core ed è rivolto ai sistemi radar con modulazione beam-forming e fast chirp.

In combinazione con le tecnologie RF front-end in RF CMOS o BiCMOS, S32R274 offre ai progettisti una soluzione scalabile che si rivolge a sistemi radar a corto, medio e a lungo raggio. Sono presenti quattro core, tra cui un e200Z4 a 32 bit per l'elaborazione di sicurezza e due CPU e200Z7 a 32 bit per il calcolo. Altre caratteristiche includono 2Mbyte di flash e 1,5Mbyte di SRAM con correzione degli errori, e il "signal processing toolbox" che contiene il blocco di accelerazione hardware del segnale del radar.

Le funzionalità di sicurezza includono un motore di crittografia, una password e un modulo di sicurezza del dispositivo (che supporta la censura e la gestione del ciclo di vita), e un sistema di controllo per il rilevamento delle manomissioni. Con il supporto per ISO 26262 SEooC fino alla classificazione ASIL-D e una valutazione per AEC-Q100 Grade 1, S32R274 è una soluzione ideale per ADAS (sistemi avanzati di assistenza alla guida). Il supporto è disponibile tramite la scheda di valutazione S32R274RRUEVB, disponibile anche da Mouser che offre interfacce tra cui RS232 / SCI, FlexRAY, LINFlexD, Ethernet e due CAN.

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *