Installare e usare Windows 10 IoT su Raspberry Pi 3

Windows 10 IoT

E' passato circa un anno dall'annuncio della disponibilità di Windows 10 IoT per RPi e molte cose sono cambiate. Dalle prime procedure complicate e al limite della pazienza da sperimentatore, agli attuali automatismi che semplificano di molto la vita dell'hobbista. Tutto questo sia da parte di Microsoft che ha migliorato ed aggiornato procedure e linguaggio di programmazione e che sta proponendo ai costruttori di vendere le schede direttamente con Windows 1o IoT a bordo, sia da parte di Raspberry Pi che ha intensificato il supporto per Windows considerandolo ormai al pari delle distribuzioni Linux. Vedremo quindi in questo articolo come iniziare oggi una nuova avventura con strumenti adesso più consolidati e semplici rispetto a diversi mesi fa.

Installazione

Come accennato, alcune cose si sono semplificate, adesso abbiamo due modi per preparare la SD card da inserire in RPi con Windows IoT. La prima e più semplice soluzione è quella di scaricare NOOBS e "montarlo" sulla micro SD. NOOBS è un installatore, cioè un programma che permetterà di selezionare il Sistema Operativo desiderato e si occuperà di installarlo al posto vostro sulla stessa SD card sulla quale si trova. Tra i vari Sistemi Operativi disponibili è stato ultimamente aggiunto anche Windows IoT, questo eviterà di dover scaricare la relativa immagine ISO e montarla manualmente, ovvero la seconda delle strade percorribili per preparare la micro SD. Per fare tutto ciò recatevi al seguente link, selezionate NOOBS e poi cliccate su Download ZIP (Figura 1).

 

scaricare noobs

Figura 1: Pagina di download per scaricare noobs

Come potrete notare, tra i vari Sistemi Operativi adesso troviamo anche Windows IoT cosa non disponibile fino a qualche tempo fa. Scegliere la procedura di download dal sito di Microsoft è però un lavoro leggermente più complesso che non utilizzare NOOBS. Una volta effettuato il download (circa 1Gb, quindi tenete presente che potrebbe volerci anche un'oretta con connessioni lente) aprite il file compresso ed espandetelo direttamente sulla micro SD. Consiglio di formattare la scheda di memoria, utilizzandone una da almeno 8Gb, non utilizzate però l'utility di Windows ma la seguente applicazione (Figura 2).

 

SDFormatter

Figura 2: SDFormatter

Bene, adesso avremo una micro SD formattata con sopra una copia di NOOBS, non ci resta che inserire la scheda nel RPi 3 ed accenderlo. Comparirà una finestra nella quale dovreste vedere solo Raspbian come sistema operativo disponibile all'installazione, in realtà, se collegate o avete già collegato, alla vostra rete, la RPi, l'elenco dovrebbe completarsi con un po' tutti i Sistemi Operativi tra i quali troverete anche Windows 10 IoT. Dovrebbe essere superfluo ricordarvi che RPi 3 ha la wifi incorporata e con NOOBS è possibile configurarla già da subito senza dover collegare il cavo di LAN (Figura 3).

windows-10-iot-noobs

Figura 3: Noobs windows 10 iot

Selezioniamo quindi Windows e avviamo l'installazione. Vi verrà richiesto di confermare alcuni passaggi cliccando su OK fino alla richiesta di inserimento del vostro account Microsoft (Figura 4).

microsoft-sign-in

Figura 4: Dati di accesso Microsoft

Ovviamente, in caso non abbiate un account dovrete crearlo, non potete evitarlo, è obbligatorio. Adesso ci verrà richiesto quale versione scaricare, selezionatene [...]

Iscriviti e ricevi GRATIS
Speciale Pi

Fai subito il DOWNLOAD (valore 15€) GRATIS

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 2187 parole ed è riservato agli abbonati PLATINUM. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici MAKER e PLATINUM e potrai fare il download (PDF) di tutti gli EOS-Book, Firmware e degli speciali MONOTEMATICI. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

12 Commenti

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio 21 giugno 2016
  2. epifas1 4 luglio 2016
    • Gabriele Guizzardi. 4 luglio 2016
      • epifas1 28 agosto 2016
  3. genesiPC genesiPC 5 luglio 2016
    • Gabriele Guizzardi. 6 luglio 2016
  4. Zeirus Zeirus 9 luglio 2016
    • genesiPC genesiPC 11 luglio 2016
  5. cbuona 4 novembre 2016
  6. cbuona 4 novembre 2016
  7. Luca Menghini 25 maggio 2017

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *